Rubrica di satira, Special Edition “San Valentino”

Rubrica di satira, Special Edition “San Valentino”

Eccoci di nuovo on-line con il 18° numero di “Cocci ‘i nannàta – Speciale San Valentino”, la rubrica di Fortunato Tripodi che vuole offrire, a chi avrà il piacere di seguirla, un punto di vista alternativo rispetto a fatti di cronaca, ma anche avvenimenti ed eventi personali e collettivi in cui emergono vizi (tanti) e virtù (pochissime) della nostra contemporaneità.

Cocci ‘i nannàta – Speciale San Valentino

Questo numero è dedicato alla ricorrenza di San Valentino, trascorsa da qualche giorno e, quindi, più in generale, all’amore. Si cercherà di pensare e ripensare “all’usu nostru” ad alcuni aforismi e/o frasi celebri di cui l’antologia sul tema è strapiena.

1) L’amore è composto da un’unica anima che abita due corpi. Comu ‘i mulingiàni ‘mbuttunàti…

2) Se guardi in cielo e fissi una stella, se senti dei brividi sotto la pelle, non coprirti; non cercare calore: non è freddo, ma è amore. Certo, se però poi ‘a matìna ‘mbrìsci ‘nto medicu, allura non era amore ma bronchiti…

3) Non dimenticare di amare te stesso. Ma mancu ‘u ‘gnéddu ‘nto furnu…

4) La misura dell’amore è amare senza misura. ‘A tipu quandu hai ‘na nzalatéra di pruppètti davanti…

5) Amare non significa guardarsi negli occhi, ma guardare insieme verso la stessa cassalòra…

Altri “Cocci i nannàta – Speciale San Valentino”

6) Il cuore è stato fatto per essere rotto. Solo il cuore figghiòli. Non mi ‘ndicunfundìmu ora…

7) Il cuore è una ricchezza che non si vende e non si compra, ma si regala. Comu ‘na ‘nzalatera ‘i pignolata…

8) Se tu fossi una lacrima, io non piangerei per paura di perderti. Ma se tu fossi invece una frittola, io ti mangerei per averti sempre con me!

9) Una parola ci libera di tutto il peso e il dolore della vita: quella parola è “Cala ‘a pasta chi fici menziòrnu!”

10) L’amore non ha età. Come anche le promesse dei politici sull’ammodernamento della Strada Statale 106…

11) Amarsi è un’opera d’arte, comu ‘a past’o furnu ch’i polpettini!

12) Tu sei una persona di quelle che si incontrano quando la vita decide di farti un regalo. Come una ‘nzuddha ‘a festa Madonna!

13) Se ami qualcuno lascialo andare: se non torna significa che non era vero amore, se torna significa che comu fai ‘u piscistoccu tu, non havi nudd’autra…

Ed infine..

14) L’amore è quella cosa che tu sei da una parte, lui dall’altra, e ‘u tiànu c’u ragù si ‘bbrusciàu tuttu…

15) Ci vuole coraggio per amare. Ma puru pi dassàri ‘i maccarrùni ‘ndo piattu…

16) Conserva l’amore nel tuo cuore. E invece ‘i fica sicchi ‘ndo baùllu…

17) Scegli una persona che ti guardi come si guarda il parcheggio che si libera all’ora di punta dentro gli Ospedali Riuniti!

18) Vorrei fare con te ciò che mia nonna faceva ch’i favi mintùti ‘a ‘mmaccu!

19) L’amore è una frijùta ‘i crispeddhi. Lascia a lungo il suo profumo in cucina.

20) Amare e ‘nfurnàri sono gli unici verbi che non si possono coniugare.

 

Leggi anche: “Cocci i nannàta” – 17esimo numero

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *