Maltempo nel crotonese: numerosi disagi

Maltempo nel crotonese: numerosi disagi

Maltempo nel crotonese. Continuano le forti piogge: rimane massima l’attività di monitoraggio della Prefettura tramite l’unità di crisi.

Maltempo nel crotonese, emesso bollettino rosso

Il maltempo ha flagellato l’intera provincia di Crotone. Numerosi i danni registrati: le intense piogge che continuano da due giorni hanno creato disagi sia sul litorale ionico che nell’entroterra. Le situazioni più critiche a Rocca di Neto e Scandale.

La Protezione Civile Regionale ha emesso bollettino meteo di livello rosso fino alle ore 24.00 di oggi. Nelle prossime ore si prevede un netto peggioramento delle condizioni meteo.
Il primo cittadino di Crotone, Ugo Pugliese invita i cittadini alla massima prudenza. Le Forze dell’Ordine e il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco mantengono alta la vigilanza su tutto il territorio.

Disposto sgombero in via Crisone a Crotone

Nel pomeriggio di oggi, è stato disposto, per motivi precauzionali, lo sgombero di circa 150 persone che abitano in via Crisone, contrada collinare a sud di Crotone. La decisione, presa nel corso della riunione dell’ Unita’ di crisi istituita in Prefettura, arriva per la presenza di un vicino bacino artificiale creato per usi agricoli.

Prosegue il monitoraggio delle possibili situazioni di rischio.

Situazioni critiche a Cirò Marina e Strongoli

Tra ieri ed oggi, le squadre dei Vigili del Fuoco sono intervenute lungo la statale 106. La strada era stata chiusa al traffico all’altezza di Torre Melissa per i numerosi smottamenti di fango e per la presenza di detriti sulla carreggiata. La situazione aveva creato già diversi sbandamenti alle auto in transito.

L’Anas e la Polizia stradale sono intervenute per effettuare interventi per consentire la riapertura della strada in entrambi i sensi di marcia nel più breve tempo possibile.

Disagi a Cirò

Una particolare situazione si è registrata anche a Cirò. Nel territorio infatti, la rete fognaria ha subito il blocco delle pompe di sollevamento. Si registra inoltre la caduta di un fulmine che ha generato le fiamme in un garage.

Il Comune ha segnalato la presenza diversi allagamenti e  principi di frane sul territorio.

Multimag Comments

We love comments

2 Comments

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *