Danone Cup, tutte le foto della finale

Danone Cup, tutte le foto della finale

Sono serviti i calci di rigore in entrambi le finali per decretare le squadre vincitrici dei rispettivi incontri. La vittoria finale é andata all’Armando Segato che ha superato la Reggina calcio mentre la Pol. Loreto ha avuto la meglio sul Pantanelle Siracusa.

Le foto del 3° e 4° posto

Le foto del 2° e 1° posto

I rigori

L’esultanza della vittoria

Multimag Comments

We love comments

3 Comments

  1. francesco.iriti
    Maggio 16, 21:29 #1 francesco.iriti

    Apprendiamo la delusione della tifosa che ha espresso il suo disappunto per la sconfitta della Reggina Calcio. Accettiamo anche gli errori di scrittura e teniamo a precisare che:
    1. non si trattata di terna, ma erano due gli arbitri
    2. il goal era regolare in quanto il portiere nella respinta era sulla stessa linea del palo e non più avanti rispetto all’azione (in qualche caso il goal sarebbe stato giustamente annullato)
    3. si parla di errore del csi quando i giocatori della stessa squadra sono andati a calciare il rigore non essendo in campo al momento del triplice fischio finale…in barba a tutte le regole della figc e del csi
    4. é brutto vedere la squadra perdente che non si presenta alla premiazione e i genitori che si bisticciano dopo i festeggiamenti
    se questo è il modo di concepire lo sport soprattutto quando in campo ci sono giocatori di 10-12 anni, allora si capisce il ruolo che hanno i genitori nella crescita di questi giovani.

  2. valeria
    Maggio 16, 19:28 #2 valeria

    asp una sua risposta su questo errore fatto se lei lo definisce errore oppure il csi applica un regolamento diverso della fgc?

  3. valeria
    Maggio 16, 19:23 #3 valeria

    che delusione sig cicciù mandare una terna x un evento cosi inportante di poca conoscenza del rogolamento del gioco del calcio e spiego il motivo = dopo che si sono giocati i tenpi suplementari e si calciano i rigori il portiere che tocca la palla e la stessa va affinire sul palo e dopo sul portiere finendo la corsa in rete la stessa deve essere annullata non concessa la rete che leggano bene il regolamento ma conoscendo il soggetto non mi stupisco del gran abbaglio scippare una squadra x un errore techinico