Vibo Valentia, uomo arrestato per stalking

Lesioni, minacce e perfino 2.200 telefonate in cinque mesi a tutte le ore del giorno e della notte, per costringerla a riallacciare una relazione. Un vero e proprio incubo, quello vissuto da S.C., impiegata, che si é concluso solo quando i carabinieri di Vibo Valentia hanno arrestato il suo ex, Antonio Ruffa, di 51 anni, di San Gregorio D’Ippona, operaio. La donna si é presentata ai carabinieri nei primi giorni di gennaio ed ha raccontato mesi di persecuzioni attuate da Ruffa con il quale, fino ai primi mesi del 2009, aveva avuto una contrastata storia d’amore nel corso della quale l’uomo le impediva di uscire di casa e di incontrare i familiari. L’uomo é stato quindi arrestato con l’accusa di stalking.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!