Vibo, allevatore ucciso

Questo post é stato letto 21670 volte!

Un allevatore, di 58 anni, e’ stato ucciso in un agguato compiuto da sconosciuti nelle campagne di Drapia, nel Vibonese. Pietro Carone, noto alle forze dell’ordine, e’ stato raggiunto da alcuni colpi d’arma da fuoco al volto. Sul luogo dell’agguato i carabinieri hanno trovato l’auto della vittima, parcheggiata vicino al cadavere.

Nel 2004, sempre nel Vibonese, fu ucciso il fratello. L’uomo, un imprenditore che non aveva precedenti penali, era stato minacciato un anno prima.

Questo post é stato letto 21670 volte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *