Spilinga (VV), arrestato autore del tentato omicidio ad agricoltore

Spilinga (VV), arrestato autore del tentato omicidio ad agricoltore

arresto

arresto

I Carabinieri della stazione di Spilinga hanno arrestato l’autore del tentato omicidio avvenuto nel pomeriggio di domenica scorsa ai danni di Pasquale Bertucci, l’agricoltore 31enne, ferito da un colpo di pistola alla gamba.

A premere il grilletto è stato Francesco Miceli, 25 anni, disoccupato. L’agricoltore aveva raccontato ai militari che era stato colpito mentre raccoglieva asparagi in località “Archi”. Una dinamica che non aveva convinto i militari dell’Arma che, fin dal primo momento, avevano individuato l’autore e si erano messi sulle sue tracce.

Nella serata di ieri, alla fine Miceli si è presentato in caserma dove è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio aggravato. I militari dell’Arma, sono arrivati sulle sue tracce, attraverso un’accurata analisi dell’utenza sul cellulare della vittima con cui Miceli aveva avuto contatti telefonici nei minuti precedenti il fatto criminoso. Secondo le indagini, a sparare non sarebbero stati due uomini a bordo di una motocross, bensì il 25enne con cui poco prima aveva avuto una discussione per futili motivi.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!