Sant’Onofrio (VV), rinvenute trenta cartucce

I Carabinieri della stazione di Sant’Onofrio, in paese di Vibo Valentia, hanno rinvenute trenta cartucce calibro 38 special. Nel paese del Vibonese é stata vietata la cerimonia pasquale dell'”Affruntata” in seguito ad alcuni colpi di arma da fuoco sparati contro la casa del priore. Il ritrovamento é avvenuto nella nicchia della Santa Croce, accanto al cimitero, dove vengono posti i lumini, e dove i militari dell’Arma diretti dal luogotenente Sebastiano Cannizzaro e coordinati dal tenente Domenico Spadaro, sono riusciti a scovare le trenta cartucce.

Category Vibo Valentia

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!