Viagrande- Calabria Ora Futsal Cosenza 7-4

Viagrande- Calabria Ora Futsal Cosenza 7-4

Viagrande-Calabria Ora Futsal Cosenza

Viagrande-Calabria Ora Futsal Cosenza

Amara trasferta per il Calabria Ora Futsal Cosenza in terra sicula nella prima giornata di campionato di serie B del girone F. I padroni di casa del Viagrande hanno capitalizzato nel migliore dei modi tutte le distrazioni in fase difensiva palesate dalla compagine rosso-blu.

Dopo una prima fase di studio Farina riesce ad incunearsi nella difesa ospite e a superare Scrivano e a portare in vantaggio i suoi. Il Calabria Ora Futsal Cosenza reagisce immediatamente e colleziona almeno cinque chiare occasioni ma pecca di lucidità sottoporta.

Proprio nel momento di massimo sforzo arriva il raddoppio del Viagrande ancora con Farina. Gli ospiti non accusano il colpo e continuano ad attaccare nel tentativo di rientrare in partita ma i padroni di casa riescono a salvarsi in più di una occasione.

Nella ripresa non cambia il tema tattico con gli ospiti che attaccano e i padroni di casa  abili a sfruttare ogni minima disattenzione. Ancora Farina allunga per i locali e pochi secondi dopo Galiano trova lo spazio giusto per segnare la prima rete dei rossoblu. Gli ospiti danno l’illusione di poter rientrare in partita ma peccano di cattiveria sottoporta. Il Viagrande ne approfitta e ancora con Farina per ben tre volte assesta un colpo letale.

Il Calabria Ora nonostante il passivo continua a macinare azioni pericolose e nel giro di trenta secondi prima con Tutilo e poi con Alampi accorcia le distanze. Mister Vazzana prova la carta del quinto uomo nel tentativo di rientrare in partita ma dall’ennesimo pallone perso arriva il pallonetto che Chiappetta intercetta con la mano in area di rigore finendo anzitempo negli spogliatoi. Crutali trasforma con freddezza il rigore che smorza le speranze di rimonta dei rossoblu.

Nel minuti finali Galiano rendo meno pesante un passivo bugiardo rispetto a quello che il Calabria Ora Futsal Cosenza aveva fatto vedere nella prima frazione e per una buona metà della seconda.

Category Sport

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!