Valle Grecanica, tutto pronto in vista del derby con la Rossanese

Valle Grecanica, tutto pronto in vista del derby con la Rossanese

Valle Grecanica - Casertana

Valle Grecanica

di Francesco Iriti

Poche ore alla partita contro la Rossanese. Tutto pronto in casa giallo rossa in vista di questo importante derby che servirà alla squadra per comprendere ulteriormente il proprio valore. L’ultima vittoria ottenuta tra le mura amiche contro il Modica, e i risultati provenienti dagli altri campi e dalla Coppa Italia, hanno riportato nuova linfa alla società che vede la propria squadra in piena zona play off.

Nonostante il ringiovanimento della rosa, deciso nella settimana precedente all’ultima partita di campionato, la squadra ha risposto con grinta sul campo facendo comprendere come i risultati arrivano soprattutto con il sacrifico, prima che con i grandi nomi. L’amichevole disputata giovedì pomeriggio sul terreno di gioco del comunale “Saverio Spinella” di Melito Porto Salvo ha dato ulteriore conferma a questo dato con ben 3 giovani che hanno fatto parte della selezione juniores della serie D girone I.

Borghetto e Pansera hanno giocato dal primo minuto contro i propri compagni di squadra mentre Aloi è sceso in campo nella ripresa. Un ben biglietto da visita per i tanti giovani grecanici che stanno figurando con grandi risultati in questa stagione. Per quanto concerne la formazione che domani dovrebbe essere schierata in campo, mister La Face rimane solo con il dubbio Cordiano non al meglio nelle ultime settimane e che, in questi ultimi giorni, non si è allenato al meglio.

Nonostante fosse finito in panchina sia contro l’Acireale che contro il Modica, il giocatore non ha preso parte agli incontri a causa del problema al polpaccio rimediato nell’amichevole di 3 settimane fa contro il Reggio Sud. Dovrebbe essere dell’incontro anche Mazzei, tenuto a riposo precauzionale nel test infrasettimanale.

Per il resto formazione quasi scontata che dovrebbe rispecchiare quella schierata nell’ultimo incontro con cinque over in campo: Pisano e D.Taverniti al centro della difesa, Scarnato a centrocampo ed il duo delle meraviglie, Tiscione e Zampaglione, in attacco.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!