Valle Grecanica, la squadra ritorna a giocare in campionato

Valle Grecanica, la squadra ritorna a giocare in campionato

valle grecanica

valle grecanica

di Francesco Iriti

Si ritorna a giocare in campionato. Domani pomeriggio ci sarà il tanto atteso derby tra Hinterreggio e Valle Grecanica. Sapore particolare anche per il tecnico Pippo La Face che contro l’Hinterreggio vivrà un doppio debutto: quello sulla panchina della Valle Grecanica, arrivato dopo essere subentrato a Carella, e quello assoluto in serie D dopo tanti anni vissuti nei campionati regionali di Promozione e soprattutto di Eccellenza, con il quale ha vinto anche un titolo, nella passata stagione.

Non inizia nel migliore dei modi l’avventura per il trainer di Melito Porto Salvo che dovrà fare a meno degli squalificati Carrato e Pascuccio e degli infortunati Di Maggio e Mazzei, con quest’ultimo che è sulla via del recupero anche se la sua presenza è quasi impossibile. In forse anche Salvatore Taverniti.

Si tratterà del terzo incontro stagionale tra le due compagini, questa volta lontano dal comunale “Saverio Spinella”. In Coppa Italia fu la squadra del presidente Pellicanò ad avere la meglio dopo i calci di rigore. Decisivo l’errore di Pascuccio mentre Lavrendi realizzava il reality decisivo. Dopo i primi 90 minuti erano stati Mazzei e Zampaglione a rispondere alla doppietta di Samà.

Diversa la situazione in campionato dove Cordiano e compagni hanno avuto la meglio degli avversari per 2-1 grazie ai goal di Niscemi e Tiscione con gli ospiti che, al termine della gara, ebbero modo di protestare per le decisioni arbitrali che li portarono a concludere il match in 8 uomini per via delle espulsioni di Gambi, Di Sole e Lombardo. Volgendo lo sguardo un pò alle statistiche, si nota che rispetto a questa partita, dovrebbero essere sei le persone della rosa che giocheranno dal primo minuto. Si tratta di Volturo, Aguglia, Borghetto, Cordiano, Tiscione e Zampaglione.

Le altre cinque maglie erano state indossate da Pascuccio e Carrato, ora naturalmente squalificati, e gli ex giocatori giallo rossi Priolo, Ioppolo e Niscemi. Nella ripresa erano entrati Oliva, che domenica sarà titolare, e gli altri ex Cormaci e Nunnari.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!