Valle Grecanica, la juniores ospita il Grottaglie per la semifinale play off

Valle Grecanica, la juniores ospita il Grottaglie per la semifinale play off

Valle Grecanica juniores

di Francesco Iriti

Ore 16.00 comunale “Tina Abenavoli” di Bagaladi. La Valle Grecanica juniores affronta il Grottaglie nella semifinale play off. E’ questo il primo atto della post season per raggiungere la fase nazionale. Un campionato strepitoso quello affrontato dalla compagine allenata da Ciccio Marra alla sua prima esperienza da allenatore, dopo una strepitosa carriera da giocatore che gli ha permesso di arrivare a calcare i campi di serie B.

I giovani della juniores hanno concluso il campionato al terzo posto in classifica, a pari merito con i “cugini” dell’Hinterreggio, e dietro l’imprendibile Casarano, sconfitto peraltro da Russo e soci nelle ultime battute della stagione. Contro il Grottaglie si tratta di un incontro “secco” per decretare la prima finalista. La vincitrice se la vedrà con la compagine che avrà la meglio nel match tra Hinterreggio e Francavilla. Si attende il pubblico delle grandi occasioni, e qualche osservatore speciale, per una partita molto importante che segnerà il futuro di questa squadra che si trova ad affrontare un incontro speciale al primo anno di creazione.

Passando, invece, alla “prima” squadra, mister La Face deve fare i conti con gli ultimi dubbi prima di decidere la formazione che affronterà il Mazara. Zampaglione dovrebbe essere dell’incontro nonostante sia uscito anzitempo dopo pochi minuti nell’amichevole di giovedì contro la juniores. Lo staff ha deciso di non rischiarlo e domenica dovrebbe essere in campo con la sua maglia numero 7. Da valutare, invece, le condizioni di Mazzei e Cordiano, assenti nell’ultima partita di campionato, e non in perfette condizioni fisiche.

Il capitano non gioca ormai da quasi un mese a causa di un problema al polpaccio mentre Mazzei qualche giorno fa ha dovuto fare i conti con l’ennesimo problema fisico che ha contraddistinto questa stagione per lui molto sfortunata a causa dei vari acciacchi che l’hanno colpito. Per il resto formazione quasi confermata con largo spazio ai giovani, come avvenuto negli ultimi incontri.

Category Sport

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!