Brevi di cronaca da Reggio Calabria e Provincia

Brevi di cronaca da Reggio Calabria e Provincia

carabinieri

carabinieri

Melito Porto Salvo– I Carabinieri della Stazione di Melito di Porto Salvo (RC), hanno tratto in arresto S.E., 34 anni, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso la struttura socio-sanitaria di recupero per tossicodipendenti, dando attuazione a un provvedimento di ripristino della custodia cautelare in carcere, a seguito dell’inottemperanza del prevenuto al programma di recupero.

Sempre a Melito di Porto Salvo (RC), un incendio ha interessato l’autovettura Fiat Palio, di proprietà di S.A., 51 anni.

Reggio Calabria– I Carabinieri della Stazione Rc-Cannavò hanno arrestato in flagranza di reato per violazione degli obblighi della sorveglianza speciale S.R.B., 49 anni. Nella Circostanza, i militari operanti, corso servizio esterno hanno intercettato e bloccato il sorvegliato speciale alla guida di un autocarro Nissan Practic, nonostante sprovvisto di patente di guida perché revocata.

Sinopoli– I militari della Stazione di Sinopoli (RC), unitamente allo Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria G.O.C. Vibo Valentia, in corso di un servizio perlustrativo in zona preaspromontana, durante ispezione di un casolare abbandonato, hanno rinvenuto abilmente nascosto sotto la vegetazione una busta in plastica contenente 1 pistola semiautomatica marca “FN” cal. 7,65 matricola abrasa completa di caricatore con 5 cartucce; 1 recipiente in vetro con nr. 13 involucri contenenti 23 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana; nonché nr. 85 cartucce cal. 12.

Villa San Giovanni (RC)- Nel contesto di ispezioni effettuate dai Carabinieri del N.A.S. di Reggio Calabria, sono risultate attivate senza notifica all’autorità sanitaria, nonché interessate da carenze igienico-sanitarie, strutturali e dalla mancata attuazione del piano di autocontrollo alimentare le seguenti attività:- Rivendita prodotti gastronomici “L.B.D.F” della quale è titolare I.P. 35 anni; – la Pizzeria “L.V.M.” della quale è amministratore L.A., 41 anni. Il dirigente dell’unita’ operativa dell’azienda sanitaria provinciale ha disposto la chiusura delle attività.

Cosoleto (RC)- Ignoti hanno asportato dall’ interno della centrale idroelettrica sita in località Celeste, una pompa d’acqua.

Palmi (RC)- Ignoti, introdottisi all’interno del garage di proprietà di C.R.C., 51 anni, hanno rubato un trattore marca Yannimar, una motosega marca Sthill, un decespugliatore e un televisore marca Mivar 14 pollici.

Category Reggio Calabria

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!