UISP Calcio a 7 maschile, il titolo alla Gioiese

GIOIESE-C7-FORMAZIONE

Questo post é stato letto 19600 volte!

GIOIESE-C7-FORMAZIONE
GIOIESE-C7-FORMAZIONE

La Gioiese si è laureata campione regionale di calcio a 7 maschile. Grande partecipazione nel corso delle finali regioni che si sono svolte dal 22 al 23 giugno, in località Scalea, in provincia di Cosenza. Al centro sportivo “Lavalle” di Scalea si sono affrontate Vallata Amendolea, Salumi Rosso e Gioiese. Sabato pomeriggio la manifestazione ha avuto inizio con la sfida tra la Gioiese e i Salumi Rosso con i reggini che vincevano di misura per 2 a 1. A seguire, Salumi Rosso contro Vallata Amendolea con i giovanotti catanzaresi che hanno la meglio per 3 a 1. La prima giornata di gara è stata caratterizzata dal derby reggino tra Gioiese e Vallata Amendolea conclusosi con un pareggio per 1 a 1. La cena e la serata del sabato sera, però, invertivano le prestazioni delle squadre la domenica mattina alla ripresa delle gare. Prima sorpresa nel corso della gara d’apertura con la Vallata Amendolea che infliggeva un secco 3  a 1 ai Salumi Rosso e superandoli in classifica. Sull’onda dell’entusiasmo i giovanotti di Mafrica e Mangiola battevano per 2 a 0 la Gioiese, posizionandosi provvisoriamente al primo posto. Nella gara di chiusura la Gioiese si sbarazzava facilmente dei Salumi Rosso, ormai demotivati, con un perentorio 4 a 0. Alla luce dei risultati complessivi, si creava un primo posto ex equo tra Gioiese e Vallata Amendolea, che rimandava ogni decisione finale ai calci di rigori. Si rendevano quindi indispensabili i penalty per assegnare il titolo di campione regionale 2013. La lotteria sorrideva alla Gioiese di Pacifico Zito che alzava al cielo il trofeo. Cordiali e sportivi abbracci tra i calciatori hanno concluso la manifestazione, innaffiata anche dallo spumante stappato dal Presidente della Vallata Amendolea, Francesco Mafrica.

vallata-ammendolea
vallata-ammendolea

Tutte le gare si sono giocate sotto lo sguardo attento del consigliere Nazionale della Lega Calcio UISP, Giuseppe Marra cha ha evidenziato la soddisfazione per la correttezza delle squadre e il giusto modo di vivere questa particolare esperienza sportiva utile anche a conoscere nuovi persone e far nascere nuove amicizie.

SALUMI-RUSSO
SALUMI-RUSSO 

 

 

 

 

 

 

 

 

Francesco Iriti

Questo post é stato letto 19600 volte!

Author: giovanni.mangiola

autore e collaboratore di ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *