Tonno Callipo Volley, dichiarazioni del Coach Di Pinto

Tonno Callipo Volley, dichiarazioni del Coach Di Pinto

Tonno Callipo Volley

“Sono un po’ dispiaciuto per il risultato di ieri perché contro Treviso avremmo anche potuto vincere. Purtroppo non siamo nelle condizioni di avere cambi a disposizione e questo ci penalizza.

Nei primi due set abbiamo giocato bene, nel terzo set siamo calati ed avremmo avuto bisogno di un incentivo per stare dietro al ritmo di Treviso.  Nel quarto set abbiamo reagito e, pertanto, penso che il parziale l’abbiamo perso noi piuttosto che vinto loro. In ricostruzione ed in attacco non siamo riusciti a risolvere qualche problemino ed abbiamo mancato un paio di occasioni importanti, che ci avrebbero potuto far vincere la partita.

Al tie break è subentrato ancora una volta un calo fisico che non ci ha consentito di mantenere il ritmo; quando le partite si allungano servirebbe un cambio che noi non abbiamo, avendo una formazione composta da giovanissimi che, pur dando molto in allenamento, in gara non possono ancora fare la differenza.

Quindi, da una parte si cerca di fare il possibile e anche l’impossibile con gli atleti che abbiamo, dall’altro lato è confortante vedere che riusciamo a giocarcela contro tutti, sempre, anche nelle sconfitte. Questo è successo in tutte le partite che abbiamo fatto finora ed anche contro Modena, contro la quale abbiamo disputato una bellissima partita.

Comunque, se guardiamo la classifica, ieri abbiamo preso un punto importantissimo che ci avvicina al nostro secondo scudetto, che, dopo la Coppa Italia, è la salvezza.

Per finire ancora meglio l’annata, da qui a venire dobbiamo curare bene tutti gli aspetti. In base al lavoro medico-fisico che andremo a fare potremo arrivare alle gare che contano in condizioni buone o meno buone. Da lì si capirà a cosa potremo puntare per la parte finale del campionato”.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!