Tonno Callipo, notizie dal settore giovanile

Tonno Callipo, notizie dal settore giovanile

Nello scorso fine settimana in campo anche tre delle formazioni che fanno parte del vasto arcipelago del settore giovanile della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. La prima a scendere in campo è stata la formazione di Serie B2 allenata da Tonino Chirumbolo, responsabile del vivaio giallorosso. Scopelliti e compagni erano di scena in quel di Agira (in Sicilia, in provincia di Enna) e contro la formazione ennese la Callipo Sport è uscita sconfitta con il punteggio di 3-0. Bene ancora una volta il giovane Corrado: lo schiacciatore/opposto classe 1997 è stato il migliore in campo dei suoi. Dopo Agira sarà la volta del Ragusa, ma questa volta in casa. Sabato 25 gennaio alle 19 al Pala Valentia la Callipo Sport affronterà la Csain Club Ragusa e sarà l’ultimo match del girone d’andata. La classifica vede i giallorossi sempre terz’ultimi a quota 8 punti insieme alla Pallavolo Augusta. La salvezza dista 9 lunghezze, ma l’obiettivo stagionale della formazione di Chirumbolo non vede come priorità i risultati, ma la crescita individuale di un gruppo davvero molto giovane. Di seguito, il tabellino della gara di sabato scorso:

RO.GA VOLLEY AGIRA – CALLIPO SPORT VIBO VALENTIA 3-0 (25-15, 25-21, 25-20)

RO.GA VOLLEY AGIRA: Millauro 8, Pricoco 8, Bonaccorsi 9, Balsamo 9, Capuano 7, Arena 10, G. Gagliano 1, S. Gagliano (L) Giuffrida, Insabella, Provitolina, Sanfilippo. Allenatore: Millauro-Balsamo

CALLIPO SPORT VIBO VALENTIA: Scopelliti 5, Lo Riggio 3, Presta 4, Amodio 1, Sardanelli 4, Thiaw 7, Corrado 7, Tallo 4, Maccarone, Lico, Caserta (L). Allenatore: Chirumbolo

ARBITRI: Alaimo di Caltanissetta e Rapisarda di Catania

Bene la Callipo Sport di coach Saverio Amerato che milita nel campionato regionale di Serie D. Seconda vittoria consecutiva per Fuduli e compagni e quarto posto in classifica conquistato. I giallorossi hanno sconfitto sabato scorso la Ligotti Impianti Decollatura con il punteggio di 3-0. Una prestazione non brillantissima dal punto di vista del gioco, ma quello che conta sono i tre punti incamerati che danno morale e sprint alla giovane compagine di coach Amerato. Da segnalare la buona prova del giovanissimo schiacciatore Schiavone, classe 1999. Il martello giallorosso è stato autore di una efficace prestazione mettendo a referto anche 7 punti. Top-scorer della partita l’opposto Fuduli autore di 17 punti. Ora la squadra di Amerato si prepara al big-match di sabato prossimo, 25 gennaio, contro la capolista Scuola Volley Paola. Match che si giocherà al Pala Valentia alle 16:30. Di seguito il tabellino di Callipo Sport-Decollatura:

CALLIPO SPORT VIBO VALENTIA – LIGOTTI IMPIANTI DECOLLATURA 3-0 (25-21, 28-26, 25-22)

CALLIPO SPORT: Foti 4, Scuteri, Huzyuk, Fuduli 17, G. Mancuso, Schiavone 7, D’Amico 11, Pagnotta 1, Mandaliti 5, R. Mancuso 8, Lo Riggio, Monteleone. Allenatore: Amerato

LIGOTTI IMPIANTI DECOLLATURA: Bonacci, Butera, Cerra  5, Costanzo 1, D’Urzo 2, Rizzo, G. Scalzo 2, L. Scalzo 11, Tomaino, Villella 5. Allenatore: Simoncelli

ARBITRO: Agapito di Lamezia Terme

Esordio positivo nel campionato provinciale Under 18 femminile per la Callipo Sport di mister Carmine Cavallaro. Le ragazze giallorosse hanno sconfitto al tie-break le pari età della Karate Club Serra San Bruno al termine di una maratona durato quasi tre ore. Una vittoria in rimonta per le giovani “tonnette” capaci di conquistare il primo parziale. La compagine ospite ha però prima impattato nel conto dei set e si è anche portata avanti 1-2. Nel corso del quarto set, le ragazze di Cavallaro hanno annullato cinque palle match e sono riuscite a conquistare il quarto parziale ai vantaggi 28-26. Al tie-break trionfo finale sempre ai vantaggi 18-16. Soddisfatto il coach Cavallaro al termine della partita: «E’ stata una partita tesa – ha affermato il responsabile del settore giovanile femminile giallorosso – le ragazze non giocavano da tanto tempo e per noi è stato l’esordio assoluto stagionale in gare di campionato. Sono soddisfatto perché ho visto in campo tanta volontà da parte loro di vincere la partita e di rimontare lo svantaggio. L’elemento più positivo – ha proseguito Cavallaro – è che abbiamo ancora molti margini di miglioramento e che possiamo lavorare con buone prospettive perché con questo gruppo possiamo affrontare anche i campionati di Prima Divisione e Under 16». Messo da parte il primo step, adesso per le ragazze dell’Under 18 arrivano due partite nell’arco di tre giorni. Dopodomani, venerdì 24 gennaio, Sorrenti e compagne giocheranno sul campo della Filadelfia Cup alle ore 18:30, mentre lunedì 27 gennaio alle 19, al Pala Valentia, derby cittadino con la Todo Sport. Di seguito il tabellino del match giocato dall’U18 femminile.

CALLIPO SPORT VIBO VALENTIA – KARATE CLUB SERRA SAN BRUNO 3-2 (25-22, 22-25, 15-25, 28-26, 18-16)

CALLIPO SPORT VIBO VALENTIA: Fuduli 4, Sandulli 8, Prestinenzi 4, Colloca, Aiello 5, De Leonardo, Sorrenti 14, Rubino, Teti, Purita 5, Corso 8, Guerra 1, Denami (L). Allenatore: Cavallaro

KARATE CLUB SERRA SAN BRUNO: Callà, Damiani 1, Minichini 10, Nardo 7, Pullella 9, Rachiele 7, Rullo 15, Tassone 1, Tosto, Valente (L1), De Raffaele (L2). Allenatore: Zaffino-La Grotteria

ARBITRO: Saladino di Vibo Valentia

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!