Serie D girone I, Valle Grecanica-Nuvla San Felice 1-1

Questo post é stato letto 17160 volte!

valle grecanica-nuvla san felice 1-1

Ecco le foto della partita

VALLE GRECANICA (4-2-3-1): Nucera C.; Dall’Oglio, Sansone, Manzo, Maltese (dal 39′ st Nucera B.); Schiavon  (dal 21′ st Mazzei), Iozzia;  Citro, Niscemi (dal 17′ st Manganaro), Ike; Alizzi. In panchina: Mauro, Piangente, Aloi, Elefante. All. Dima Ruggiano

NUVLA SAN FELICE (4-4-2): Velardo; Lagnena, Capasso, Cacace, Pappadia; Daniele, Coppola, Manzo, Gaglione; Bacio S. 5 (dal 33′ st Saggese), Ferraro (38′ st De Pascale). In panchina: Munaro, Panariello, Riccardi, Pistone, Bacio A.. All. Di Maio

ARBITRO: Messina di Acireale (Lizzio di Acireale e Totoro di Messina)

MARCATORI: 19′ Schiavon (VG) su rig., 46′ Ferraro (NSF)

NOTE: Spettatori 300 circa tra cui una rappresentanza ospite, terreno in buone condizioni. Espulso mister Di Maio (NSF) al 31′ pt e mister Dima Ruggiano (VG) al 27’ st’. Ammoniti: Maltese e Sansone (VG), Coppola, Cacace e Bacio S. (NSF). Angoli: 8-4 per la Valle Grecanica. Recupero: 2’pt e 4′ st

La Valle Grecanica non sa più vincere. Settima partita, Coppa Italia compresa, senza vittoria per i giallo rossi che conquistano il quarto pareggio di fila in campionato sciupando sempre molto e subendo al minimo errore.

Al 4’ ed al 10’ senza esito i tiri di Niscemi e Manzo. Al 14′ Ike ci prova da fuori area con il pallone che finisce di un soffio a lato. Al 15′ assist di Citro per Niscemi che ci prova con una rovesciata. Respinge in angolo Velardo con i pugni. Sul corner successivo, interrompe Dall’Oglio che, rimasto solo al centro dell’area, colpisce il palo con un gran colpo di testa. Al 16′ affondo sulla sinistra di Ike che mette al centro per Niscemi. L’attaccante cerca di girarsi, ma viene atterrato da Coppola. L’arbitro concede il rigore ed ammonisce il giocatore. Schiavon con freddezza realizza il penalty. Al 21′ punizione di Niscemi dai 25 metri con Velardo che non trattiene. La sfera colpisce la parte alta della traversa e si spegne sul fondo. Al 29′ Dall’Oglio in rovesciata anticipa di un soffio Daniele lanciato a rete. Senza esito, invece, il pallonetto di Citro al 35′ da posizione defilata. Un minuto dopo contropiede ghiotto per i padroni di casa con Ike che, anziché servire il solo Citro, tenta un colpo sotto che si trasforma in un passaggio semplice per il portiere avversario. Al 39 altro legno colpito dai giallo rossi con Alizzi di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nei minuti di recupero, su errore di disimpegno di Manzo, arriva il pareggio ospite. Ferraro, migliore dei suoi, recupera palla e con un sinistro a girare traficce l’incolpevole Nucera C.

Nella ripresa le due squadre ritornano in campo con gli stessi effettivi. Aal 3′ il tiro di Ike é deviato sul fondo. Al 10′ Schiavon su punizione manda di poco fuori su punizione. Come avvenuto anche con l’Adrano, i padroni di casa rischiano di capitolare.Al 20′ occasionissima per gli ospiti che avrebbe potuto cambiare l’incontro. Ferraro si fa trovare tutto solo davanti a Carmelo Nucera che compie un grande intervento. Mentre è a terra, l’estremo difensore viene colpito volontariamente da Daniele che viene, quindi, espulso. In superiorità numerica, la Valle Grecanica si riversa in avanti alla ricerca del goal vittoria.Al 37′ Manganaro pesca Sansone solo in area con il difensore che tenta il pallonetto. Palla incredibilmente sul fondo. Al 39′ è ancora il difensore di testa a mandare fuori. E’ l’ultima azione degna di nota nonostante i 4 minuti di recupero.

Questo post é stato letto 17160 volte!

Author: Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *