Reggina-Torino 1-2

Il Torino trova un preziosissimo successo a Reggio Calabria per 2-1 si porta a soli due punti dal secondo posto.
La formazione di casa domina la prima frazione di gioco, chiudendo per buona parte dei 45 minuti la squadra di Colantuono nei pressi dell’area di rigore. Tra l’11’ e il 25′ sono ben quattro le occasioni per gli amaranto: prima una traversa di Carmona, poi due parate strepitose di Sereni su Brienza e Tedesco e, infine, il vantaggio con il colpo di testa di Valdez su cross di Brienza.

La ripresa vede un Torino più vivo e, alla prima vera occasione, arriva il pareggio con il solito Rolando Bianchi. L’attaccante è bravo ad approfittare di un’uscita da dimenticare di Marino ed in pallonetto mette in rete. C’è una vibrata protesta dei padroni di casa per un rigore non concesso per fallo su Tedesco. Poi arriva il vantaggio ospite. Punizione di Garofalo, altro intervento non impeccabile del portiere amaranto e goal del Torino che chiude il match.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!