Reggina – Lecce: Conferenza stampa del tecnico amaranto

Reggina – Lecce: Conferenza stampa del tecnico amaranto

BARONIReggina – Lecce è una delle classiche del calcio meridionale. La storica sfida tra salentini e amaranto si è disputata in tutte le categorie. I lupi giallorossi, prossimi avversari degli amaranto, hanno incamerato sei vittorie, otto pareggi e tre sconfitte, per un totale di 26 punti. Giocano un calcio propositivo, ma possono concedere il fianco in fase difensiva agli avversari. Alla vigilia del match, contro l’ostico undici di Corini, il tecnico Marco Baroni ha parlato in conferenza stampa del difficile impegno del Granillo.

LA SETTIMANA

Abbiamo potuto lavorare qualche giorno in più, ha detto il tecnico toscano.

E’ stato fatto un buon carico di lavoro, importate ed impegnativo. C’è il recupero di giocatori che per la prima volta si sono potuti allenare per l’intera settimana. Dobbiamo migliorarci, sia sotto l’aspetto fisico che mentale. L’obiettivo principale è presentarsi domani in forma e mettere attenzione, grande intensità ed aggressività. È importante l’interpretazione della partita.

VALUTAZIONI PRE PARTITA

Nicolas è a disposizione, devo valutare se e come utilizzarlo. Micovschi sarà della partita, anche se non ha ancora il ritmo gara, ha una buona condizione fisica e caratteristiche che in corso d’opera ci potranno essere utili. Crisetig non ci sarà, abbiamo deciso di non forzare e di non rischiarlo. Denis è stato convocato, gli ultimi due giorni ha svolto il lavoro ed è disponibile. Faty Menez e Charpentier si sono allenati con noi tutta la settimana e sono disponibili. Qualcuno potrebbe partire dal primo minuto, devo fare ancora valutazioni. I cambi, diventano fondamentali. Le forze fresche, ti permettono di mutare fisionomia alla gara. Aver recuperato alcuni giocatori, ci dà qualche opportunità in più.

LA SFIDA NELLA SFIDA

Quando affronti squadre costruite per il salto di categoria o che stanno nei primi posti della classifica, bisogna mettere in campo convinzione, voglia e determinazione. Dobbiamo avere rispetto di tutte le squadre, non solo di chi ha un organico importante,  ma mai avere timore di una gara. Io predico e voglio questo.

L’AVVERSARIO

Il Lecce ha qualità tecniche straordinarie. Affrontiamo una delle squadre più forti del campionato, se non la prima è la seconda per organico. E’ una partita difficilissima, loro hanno grande qualità. Dovremo correre tanto e mettere intensità.

SUL MERCATO

In questo momento, non voglio parlare di mercato. La mia attenzione è rivolta alla partita. Stiamo condividendo le scelte con la società, nel  cercare calciatori con determinate caratteristiche, più adatte al nostro gioco.

 

Al  termine della rifinitura odierna il tecnico Marco Baroni ha diramato la lista dei 22 convocati che prenderà parte alla gara tra Reggina e Lecce. Di seguito l’elenco completo:

Portieri: Farroni, Guarna, Nìcolas, Plizzari.

Difensori: Cionek, Delprato, Di Chiara, Liotti, Loiacono, Rolando, Stavropoulos.

Centrocampisti: Bianchi, De Rose, Faty, Folorunsho, Micovschi, Rivas, Situm.

Attaccanti: Bellomo, Charpentier, Denis, Ménez.

Indisponibili: Crisetig, Gasparetto, Marcucci, Rossi, Vasic.

Enzo La Piana

Ha iniziato nei lontani anni ottanta a scrivere di sport, per un breve periodo, per il giornale il "Provinciale". Nel tempo il mondo della televisione lo ha catturato, facendolo appassionare alle riprese televisive, coltivate grazie all'emittente RTV. Prima di approdare su Ntacalabria, ha scritto per altri blog e giornali online seguendo il calcio e la Reggina.