Reggina, Foti indagato per bancarotta

Reggina, Foti indagato per bancarotta

eadv

La Procura della Repubblica di Reggio Calabria ha disposto il sequestro preventivo delle quote sociali della Reggina Calcio, in mano ad una serie di aziende facenti capo tutte quante a Lillo Foti, storico presidente del club calabrese. Foti che è indagato così come l’AD Giuseppe Ranieri: l’accusa è di bancarotta concordataria, in riferimento alla certificazione da parte dei dirigenti della Reggina Calcio in merito ad alcuni dati come i circa 150mila euro che il club avrebbe dovuto incassare dalla Juventus così come quelli dellaFIGC, circa 40mila euro. Soldi questi che secondo la Procura non sono corrispondenti alla realtà e quindi usati come escamotage per evitare il fallimento.
Società sequestrata e Foti indagato: il futuro dellaReggina Calcio, a 20 giorni dall’udienza preliminare, sembra essere già scritto.

Category Calcio, Sport

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!