Reggina è ufficiale: Sulla panchina amaranto è tornato Mimmo Toscano

Reggina è ufficiale: Sulla panchina amaranto è tornato Mimmo Toscano

Lo aveva fatto intuire con le sue esternazioni il Presidente Gallo, nel corso della conferenza stampa di presentazione del Dg. Vincenzo Iriti. Tutti gli indizi e la logica, portavano al tecnico reggino. Il suo è un gradito ritorno. Con la maglia amaranto tra il 1994 ed il 1996, Mimmo Toscano è il nuovo tecnico della Reggina. Succede ad Alfredo Aglietti, già suo compagno di squadra negli anni novanta. Le strade di Toscano – protagonista della splendida cavalcata dalla C alla serie B di due stagioni fa – e gli amaranto tornano così a riunirsi. Riprede la guida dell’ undici dello Stretto, a distanza di un anno dal suo esonero. Era rimasto sotto contratto con il club di via Delle Industrie, con cui ha un legame fino a giugno del 2022. Ancora Reggio Calabria per mister Toscano che, nel rimettersi in gioco, vorrà riconquistare la piazza e la tifoseria tutta, con l’entusiasmo che lo ha sempre contraddistinto ed il suo progetto tecnico.

Il comunicato del club

Reggina 1914 comunica di aver affidato la guida della prima squadra al tecnico Mimmo Toscano.

Il mister riabbraccia la città dove è nato e cresciuto, ritrovando al contempo una maglia, quella amaranto, con la quale ha conquistato la serie B sia da calciatore che da allenatore.

La conferenza stampa di presentazione si terrà martedì 14 dicembre, presso il centro sportivo Sant’Agata, all’interno della “sala Nakamura”. L’orario d’inizio è stato fissato per le ore 17:00.

Si informano i colleghi che le richieste di partecipazione dovranno pervenire attraverso una mail da inviare all’indirizzo stampa@reggina1914.it. I partecipanti dovranno presentarsi muniti di mascherine anti-Covid e Green Pass.

Enzo La Piana

Ha iniziato nei lontani anni ottanta a scrivere di sport, per un breve periodo, per il giornale il "Provinciale". Nel tempo il mondo della televisione lo ha catturato, facendolo appassionare alle riprese televisive, coltivate grazie all'emittente RTV. Prima di approdare su Ntacalabria, ha scritto per altri blog e giornali online seguendo il calcio e la Reggina.