Mimmo Franco, Futsal Melito: Aperti alla fusione con altre squadre

Mimmo Franco, Futsal Melito: Aperti alla fusione con altre squadre

Mimmo Franco, factotum del Futsal Melito, tira le somme ad una settimana dal termine del  campionato di calcio a 5 di serie B.

La compagine melitese anche quest’anno è riuscita ad ottenere la salvezza con largo anticipo, nonostante le varie vicissitudini che caratterizzato l’annata, dovute soprattutto, al problema legato alla struttura dove allenarsi e disputare le gare di campionato ed, alla grossa crisi economica che sta attraversano il calcio a 5 calabrese. A lanciare l’allarme è l’allenatore della Futsal Melito calcio 5, Mimmo Franco, che ha analizzato il particolare momento della realtà calcistica melitese.

Queste le sue dichiarazioni:

“Tutto il movimento del calcio a 5 è in crisi, perchè non si hanno entrate, incassi,e con l’unico sostegno che arriva dalla sponsor, è difficile andare avanti. I comuni, la provincia o la regione non danno più le sovvenzioni che ci permettevano di coprire, una parte delle spese delle trasferte, e dare il rimborso ai ragazzi della squadra. Mi dispiace che alcuni ragazzi, che hanno deciso di lasciare la squadra a campionato iniziato, non hanno capito che la crisi non dipende da noi e che i rimborsi sarebbero arrivati, seppur in ritardo. Non ci aiuta nemmeno il fatto di doverci allenare a Reggio, non avere un campo in cui ci si può allenare in orari decenti e nella propria città è una grossa difficoltà. Ad inizio campionato abbiamo pagato anche la stanchezza dovuta al fatto dei disagi logistici.  Ho parlato con i commissari del Comune di Melito ai quali ho chiesto di avere un contributo che ci permetta di coprire le spese per le partite che giochiamo al “Botteghelle”. Aspettiamo un mesetto per riflettere sul da farsi, ma siamo aperti ad un possibile fusione con altre realtà perchè da soli non si riesce ad andare avanti, sono troppi i costi da dover sostenere da soli. A noi interessa che la realtà Futsal Melito non muoia, ma da soli diventa impossibile continuare a fare sport.”

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!