Lega Pro, presentate 59 domande d’iscrizione

Questo post é stato letto 27810 volte!

Il Consiglio Direttivo della Lega Pro, che si e’ riunito oggi, evidenzia che tutte le società’ aventi diritto hanno presentato la domanda di iscrizione al campionato di Lega Pro per la stagione sportiva 2014/2015.

Si tratta di: Albinoleffe, Alessandria, Ancona, Ascoli Picchio, Barletta, Bassano Virtus, Benevento, Carrarese, Casertana, Catanzaro, Como, N. Cosenza, Cremonese, Feralpisalo’, Foggia, Forli’, Giana, Grosseto, Gubbio, Ischia Isolaverde, Juve Stabia, L’Aquila, Lecce, Lucchese, Lumezzane, Lupa Roma, Mantova, Matera, Melfi, Messina, Monza Brianza, Novara, Padova, Paganese, Pavia, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Pordenone, Prato, Pro Patria, Pro Piacenza, Real Vicenza, Reggiana, Reggina, Renate, Salernitana, San Marino, Santarcangelo, Savoia, Savona, Spal, Südtirol, Teramo, Tuttocuoio, Unione Venezia, Esperia Viareggio, Vicenza, Vigor Lamezia.

Il Consiglio Direttivo segnala anche che, le societa’ Grosseto, Ischia, Mantova, Melfi, Pavia, Pro Patria, Padova e Reggina non hanno depositato la fidejussione bancaria a prima richiesta come previsto dal Sistema Licenze Nazionali. La societa’ Esperia Viareggio ha presentato atto di fidejussione non conforme a quanto previsto dai C.U. n.144/A del 6 maggio 2014 e del C.U. n. 251/L del 5 giugno 2014. Le società’ non in regola possono presentare ricorso alla COVISOC, depositando la fidejussione entro il 15 luglio 2014 alle ore 19. Il 18 luglio e’ in programma il Consiglio Federale, che tra i temi all’ordine del giorno, stabilirà’ gli organici dei campionati, tra i quali quello della Lega Pro.

Questo post é stato letto 27810 volte!

Author: Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *