Lega Pro 2: Melfi-Vigor Lamezia 3-0, sconfitta indolore per i lametini

Lega Pro 2: Melfi-Vigor Lamezia 3-0, sconfitta indolore per i lametini

MELFI – VIGOR LAMEZIA 3-0

MELFI: Perina, Cascone (32’st Marotta), Amelio, Dermaku, Cardinale (12’pt Esposito), Neglia, Cruz, Muratore (25’st Rinaldi), Ricciardo, Cuomo, Tortori. In panchina: Giordano, Pinna, Marolda, Montenegro. Allenatore: Bitetto

VIGOR LAMEZIA (4-3-3): Bibba; Rapisarda (30‘st Pirelli), Marchetti, Strumbo, Gona; Scarsella, Giampà, Meucci (21‘st Torcasio); Catalano (12’st Voltasio), D’Amico, Carbonaro. In panchina: Mercuri,  Perrino, Tropea, De Giorgi. Allenatore: Costantino

ARBITRO: Pasquale Boggi di Salerno (Santoro di Roma 1 e D’Annibale di Marsala)

MARCATORI: 44’pt Cruz; 15’st Neglia, 46’st Ricciardo

NOTE: Spettatori 1000 circa. Ammoniti Muratore (M), Tortori (M), Voltasio (VL), Pirelli (VL). Recupero: 0’pt e 3’st

 

La Vigor chiude la stagione con una sconfitta. I ragazzi di Costantino, devono arrendersi ad un Melfi che voleva a tutti i costi la vittoria per agganciare il quinto posto in classifica.

Mister Costantino schiera una Vigor imbottita di seconde linee. Il Melfi riesce a sbloccare il risultato con il brasiliano Cruz, bravo a ribadire in rete una corta respinta di Bibba poco prima della fine del primo tempo.

Nella ripresa la Vigor accenna ad una timida reazione che viene stroncata dal raddoppio del Melfi con Neglia. Nei minuti di recupero Ricciardo, fissa il risultato sul 3-0.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!