La Valle Grecanica inizia il ritiro e conferma Saviano

La Valle Grecanica inizia il ritiro e conferma Saviano

E’ iniziata ufficialmente la prima storica avventura della Valle Grecanica nel campionato di serie D. Tutti presenti i giocatori convocati alle ore 11.30 di ieri presso il Villaggio del Pino di Melia di Scilla Oltre ai dieci giocatori acquistati durante questa prima fase di calcio mercato, erano molti i volti noti, soprattutto i giovani, che sono stati riconfermati per la prossima stagione e che si sono subito messi a disposizione del mister Natale Iannì.

La nuova società, nata dall’unione dell’Omega Bagaladi San Lorenzo e Melitese, ha dato il via a quest’annata calcistica con il primo allenamento. Confermata l’indiscrezione dei giorni scorsi trapelata dalle colonne di CO su Antonino Saviano. Il portiere ha accettato l’offerta della società sposando in pieno il progetto grecanico. Un altro arrivo, quindi, importante per la squadra che si affida alle mani di un giovane dalle indubbie qualità e dall’esperienza navigata avendo anche debuttato, in passato, in serie A con la maglia della Reggina. A lui verrà affiancato qualche giovane di belle speranze che nei prossimi giorni dovrebbe essere ufficializzato. Ieri mattina si sono rivisti anche Pansera, Aloi e Sgrò. Sul centrocampista classe 93 avevamo parlato nei giorni scorsi e rappresenta un grande investimento per la dirigenza che non si è lasciata sfuggire un giovane che ha al suo attivo un paio di presenze con la maglia della Melitese nel campionato di Eccellenza. Importante anche il placet per Aloi e Sgrò, entrambi classe 91, che nelle ultime stagioni hanno militato sempre nella squadra di Melito dimostrando grande personalità ed una forte duttilità in campo venendo impiegati sia come esterni di difesa che a centrocampo.

Nei prossimi giorni, inoltre, sono previsti ulteriori arrivi in casa giallo rossa segno che la dirigenza guidata dai presidenti Romeo e Maesano continua imperterrita il proprio percorso di avvicinamento ai primi impegni stagionali. La Valle Grecanica sarà chiamata a rispondere ad un impegno stimolante che la metterà di fronte a molte società dal passato glorioso e dalla grande tradizione calcistica. Nulla, quindi, è lasciato al caso con la squadra che si allenerà a Melia fino al prossimo 1 agosto. Gli allenamenti continueranno poi sul terreno di gioco del comunale “Saverio Spinella” di Melito Porto Salvo.

Proprio sul capitolo stadio è arrivata un’altra notizia importante da parte della società che ha comunicato che “è stato effettuato un altro incontro con l’amministrazione comunale di Melito Porto Salvo per discutere della situazione dei lavori per la messa a norma dell’impianto. L’ingegnere Maesano, capo dell’ufficio tecnico comunale, ci ha confermato- ha dichiarato il presidente Romeo-che lunedì prossimo inizieranno i lavori e che il campo sarà messo a regola prima dell’inizio della Coppa Italia (22 agosto, ndr)”.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!