Basket in carrozzina, Verduci: “Kleos, sport e impegno sociale per la Calabria”

Basket in carrozzina, Verduci: “Kleos, sport e impegno sociale per la Calabria”

Sono convinto che con la determinazione, la passione e il talento che a loro non manca, le ragazze e i ragazzi del Team Wheelchair Basket Kleos potranno raggiungere traguardi sportivi  importanti in questa nuova avventura”.
E’ questo l’augurio che il vicepresidente della Provincia, Giovanni Verduci, rivolge alla Polisportiva Kleos che oggi, alle ore 18, presso il PalaMazzetto di Reggio, giocherà la sua prima gara nel campionato nazionale serie B di basket in carrozzina.
“Il capitano Roberta Cogliandro – prosegue il vicepresidente – già campionessa italiana di nuoto paralimpico, ha saputo in breve tempo creare un gruppo coeso, coinvolgendo atleti che giungono anche da Catanzaro e Vibo. Dopo l’impegno sociale, con le innumerevoli iniziative di sensibilizzazione volte all’abbattimento delle barriere architettoniche, l’attività sportiva è divenuta la giusta occasione per sostenere i tanti ragazzi che, pur trovandosi in difficoltà, hanno deciso di mettersi nuovamente in gioco, affrontando sacrifici e superando ostacoli che prima sembravano insuperabili. Con la convocazione in nazionale e la partecipazione ai Campionati Europei di basket a Francoforte, Roberta ha acquisito l’esperienza necessaria, è diventata vero punto di riferimento per lo sport calabrese.
Domenica – conclude Verduci – indipendentemente dall’esito della gara contro la squadra palermitana, per la Calabria sarà una giornata importante che merita un “palaMazzetto”gremito, allegro, rumoroso e pronto a sostenere questi ragazzi”.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!