Eccellenza calabrese, decisioni del giudice sportivo

Eccellenza calabrese, decisioni del giudice sportivo

eccellenza calabrese

A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
€ 1.000,00 e DIFFIDA ROCCELLA
per lancio di sputi e di pietre, una delle quali, rimbalzando, lo colpiva ad un ginocchio, di bottigliette d’acqua e di un ombrello, senza colpirlo, all’indirizzo di uno degli Assistenti Arbitrali durante la gara; per comportamento offensivo e minaccioso nei confronti dell’arbitro da parte di propri sostenitori che si aggrappavano alla rete di recinzione nel tentativo di scavalcarla durante la gara; per avere, un proprio sostenitore, fatto abusivo ingresso nel terreno di gioco durante la gara scavalcando la rete di recinzione prima di essere prontamente bloccato dal dirigente accompagnatore della società Roccella ed allontanato dalle forze dell’ordine; per lancio di sette bottiglie d’acqua all’interno dello spogliatoio arbitrale, senza colpire, da parte di propri sostenitori a fine gara; per avere, propri sostenitori a fine gara, colpito l’autovettura sulla quale viaggiava la terna arbitrale intenta ad abbandonare l’impianto sportivo, con calci alle portiere e pugni sul cofano senza conseguenze e tenuto nei loro confronti un comportamento offensivo e minaccioso.
(Sanzione ridotta per il fattivo comportamento del proprio Presidente e dei propri dirigenti).

€ 290,00 ISOLA CAPO RIZZUTO 1966
per lancio di pietre contro uno degli assistenti arbitrale una della quali lo colpiva alla gamba destra da parte di propri sostenitori durante la gara.

A CARICO DI MEDICI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 9/ 2/2011 STILLO GIUSEPPE (SOVERATO V.)
per comportamento non regolamentare in panchina durante la gara.

A CARICO DI MASSAGGIATORI
SQUALIFICA. FINO AL 16/ 2/2011 VYSHNEVSKYL IGOR (GUARDAVALLE A.S.D.)
per entrata abusiva in campo durante la gara e proteste.

A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 16/ 2/2011 FIGLIOMENI ANTONIO (ROCCELLA)
per entrata abusiva in campo e proteste a decisioni arbitrali durante la gara.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE
ROMEO GIUSEPPE (ROCCELLA)
per comportamento offensivo e minaccioso nei confronti dell’arbitro durante la gara e per essersi rifiutato di mostrare il numero di maglia all’arbitro per l’identificazione.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
CAMBARERI DOMENICO (BOVALINESE)
PARROTTA FRANCESCO (GUARDAVALLE A.S.D.)
IDONE GIOVANNI (ISOLAB BOCALE 1983)
FIORITI DIEGO MARTIN (PALMESE)
SAFFIOTI VALERIO (ROCCELLA)
SPANO VITTORIO (SOVERATO V.)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR
COSTANTINO GIUSEPPE (REAL SERSALE)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
PIPITO DOMENICO (COMPRENSORIO MONTALTO UFF)
STAGLIANO ANDREA (GUARDAVALLE A.S.D.)

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!