Di Maria: “A Reggio c’è una grande cultura calcistica”

vibonese

Questo post é stato letto 14460 volte!

Di Maria, tecnico della Vibonese, ha parlato della cultura calcistica a Reggio Calabria e del match perso nello scorso weekend dal suo team contro l’ASD Reggio Calabria.

“A Reggio c’è una cultura calcistica di altro livello rispetto alle altre piazze del campionato. Il blasone della città non lo scopro certo io.  Anche mugugnando i tifosi sono sempre vicini alla squadra.

L’episodio ha determinato il risultato. Non abbiamo fatto una grande partita rispetto alle nostre abitudini”.

Il tecnico invece è rimasto indignato dal comportamento che ha subito nel match di Coppa Italia contro la Palmese:

“In Coppa Italia ho visto qualcosa di vergognoso. Scendere nel personale è una cosa squallida, soprattutto in una partita come quella di mercoledì.”

Questo post é stato letto 14460 volte!

Author: antonino lugarà

antonino lugarà, autore e collaboratore presso la testata ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *