Coppa Italia, Acireale-Hinterreggio 1-0

Coppa Italia, Acireale-Hinterreggio 1-0

hinterreggio

Gli acesi si rendono per primi pericolosi al 20′ con un colpo di testa di Sicali, su cross di Pagano, che si stampa sulla traversa. I granata bussano dalle parti di Mainardi altre tre volte, prima con un calcio di punizione di Fascetto fuori di pochissimo, e subito dopo con Panepinto dalla distanza e Sicali. Il vantaggio dell’Acireale è nell’aria e giunge puntuale al 41′: calcio d’angolo, Fascetto ci mette il tacco beffando l’estremo difensore calabrese.

La ripresa si colora ancora di granata. Mainardi respinge con i pugni una violenta conclusione di Sicali e blocca con qualche patema un diagonale di Riccobono. Gli ospiti si fanno vedere solo nel finale di gara con Crucitti che, a pochi secondi dal temine dell’incontro, costringe Romano ad una deviazione in tuffo.

Acireale, quindi, agli ottavi di finale mentre per l’Hinterreggio, unica calabrese rimasta in corsa nella competizione, l’avventura si conclude qui.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!