Lega Pro 1/B, Paganese-Catanzaro 1-3

Lega Pro 1/B, Paganese-Catanzaro 1-3

PAGANESE – CATANZARO 1-3

Marcatori: 22′ pt e 22′ st Fioretti (Cz), 14′ st Russotto (Cz), 33′ st Martinovic.

PAGANESE (4-3-3 ): Svedkauskas; Monopoli, Tortora, Perrotta; Giampa’, Franco, Martinovic, Amelio; Deli, De Sena (dal 19′ st Novothny), Beretta (dal 14′ st Panariello). A disp.: Volturo, Grillo, Valle, Pugliese, Lanteri. All. Maurizi.

CATANZARO (4-4-2): Bindi; Calvarese, Ferraro, Rigione, Catacchini; Marchi, Benedetti, Vitiello, Russotto (dal 34′ st Casini); Germinale, Fioretti (dal 41′ st Tortolano). A disp: Scuffia, Bacchetti, Sabatino, Fiore, Martignago. All. Brevi. Arbitro: Stefano di Grosseto.

Note: pomeriggio nuvoloso, terreno di gioco appesantito per la pioggia caduta prima dell’incontro. Spettatori 500 circa. Presenti circa trecento supporter giallorossi. Ammoniti: Tortora al 22′ pt, Franco al 45′ st (Pa), Benedetti al 32′ pt, Marchi al 7′ st (Cz). Espulso al 12′ st Tortora (Pa) per doppia ammonizione. Angoli: 1-1. Recupero: 3′; 5′.

 

Il Catanzaro espugna il campo della Paganese e rimane nella scia del Perugia e del Frosinone. La squadra giallorosso passa in vantaggio al 22′ con Fioretti che si presenta davanti a Svedkauskas, lo dribbla e insacca la palla del vantaggio. I giallorossi nonostante il vantaggio continuano ad attaccare e sfiorano il raddoppio al 26’ Germinale che proava la botta dalla distanza. Allo scoccare della mezz’ora la Paganese si fa vedere alla mezz’ora con Perrotta con un tiro dal limite dell’area che si spegne sul fondo. Il primo tempo si chiude con un tiro di Russotto che viene respinto da Svedkauskas. Nella ripresa è ancora il Catanzaro a spingere nell’intento di chiudere la partita. Il raddoppio arriva al 58′: Tortora, già ammonito, stende Marchi al limite dell’area, l’arbitro estrae il secondo giallo e lo manda negli spogliatoi. Russotto calcia la punizione i modo perfetto e realizza il 2-0 per il Catanzaro. Il 3-0 arriva otto minuti dopo con Fioretti. La Paganese cerca di limitare i danni e al 78’ trova il gol della bandiera Martinovic.

 

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!