Lega Pro 1 B, Catanzaro-L’Aquila 0-2

Questo post é stato letto 20470 volte!

CATANZARO – L’AQUILA 0-2

Marcatori: 28′ pt De Sousa su rig., 34′ st Infantino.

CATANZARO (4-4-2): Bindi; Calvarese, Ferraro, Rigione, Catacchini; Marchi (dal 1′ st Bacchetti), Casini (dal 24′ st Fiore), Vitiello, Russotto; Germinale (dal 29′ st Tortolano), Fioretti. A disp: Scuffia, Sabatino, Uliano, Martignago. All. Brevi.

L’AQUILA (4-4-2): Testa; Scrugli, Zaffagnini, Pomante, Dallamano; Agnello, Del Pinto; Gallozzi (dal 42′ st Triarico), De Sousa (dal 29′ st Corapi), Frediani (dal 1′ st Ciotola); Infantino. A disp.: Addario, Abbracciante, Corapi, Ciciretti, Bentoglio. All. Pagliari.
Arbitro: Serra di Torino.

Note: pomeriggio soleggiato, terreno di gioco in buone condizioni.
Spettatori 4374 di cui 1822 abbonati. Presenti circa trenta tifosi ospiti.

Ammoniti: Ferraro al 28′ pt, Rigione al 21′ st (Cz); Agnello al 19′ pt, De Sousa al 29′ pt, Frediani al 40′ pt, Del Pinto al 19′ st, Scrugli al 28′ st (Aq). Espulso al 35′ pt Ferraro (Cz) per gioco falloso.
Angoli: 10-7 per L’Aquila. Recupero: 2′; 3′.

Il Catanzaro cade in casa in casa per la prima volta in questa stagione, al “Ceravolo” L’Aquila si impone con secco 2-0. Un gol per tempo Per gli abbruzzesi le reti della vittoria sono state firmate da De Sousa su rigore e Infantino. Giallorossi in dieci per buona parte della gara l’espulsione di Ferraro. Il Catanzaro conclude al terzo posto il girone di andata del campionato di Prima Divisione girone b

Questo post é stato letto 20470 volte!

Author: Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *