Campionato C5 Passaporto per l’Europa, il resoconto

Campionato C5 Passaporto per l’Europa, il resoconto

 

 

 

A due passi dal riposo natalizio e dalla fine del girone d’andata, le due divisioni si apprestano ad emettere le prime sentenze.

In Prima Divisione, FC Protagonisti 2007, con la vittoria convincente e decisa su New Taxi & Pxe, si mantiene al primo posto respingendo gli attacchi delle dirette concorrenti. Nonostante lo svantaggio iniziale, Cassalia e compagni come sempre si riordinano, e con pazienza fanno bottino pieno.

Metropolitan, all’inseguimento, cerca di non mollare l’osso e di mettere ancora un po’ il fiatone sul collo della capolista. I fratelli Minniti, costretti agli straordinari da Geometri, danno vita ad un’opposizione vigorosa rendendo difficile il compito dei Metro che comunque si impongono di misura per 7 a 6.

Numero 10 cede ai Bluff per 5 a 9. Imbesi e compagni, in attesa del recupero, si piazzano come quarta forza del campionato, preparandosi ad un girone di ritorno all’insegna della riscossa. Per Versace e il suo team invece è tempo di rimboccarsi le maniche e di sperare in un mercato rigenerante per risalire la china e togliersi dalle sabbie mobili della retrocessione. Asd All Black, invece, subisce il periodo di forma smagliante di Pasta Macheda di Giustra.

In Seconda Divisione, Il Rusticone difende la leadership ottenendo un pari ricco di reti e di emozioni contro Multiservice 5D/F.lli Fragomeni. La partita bellissima e con continui ribaltamenti di fronte, vede una Multiservice mai doma acciuffare il pareggio nei minuti finali allungando la striscia d’imbattibilità e mantenendosi a ridosso della zona promozione.

Gunners trova i tre punti battendo Planet Win365 Ravagnese per 7 a 3. Sporting Rc costringe ad un pari Pyt’S Team By Salumeria D’Andrea. Mangano e compagni vincono per 2 a 0 superando anche in classifica i diretti avversari piazzandosi sul terzo gradino del podio. D’Andrea e compagni invece rallentano ed ora devono fare bottino pieno nelle ultime giornate per rimanere attaccati al treno promozione.

Lo scontro diretto e match clou della settimana vede Autoscuola Crismar superare per 6 a 4 Pasticceria Dolce Sosta/Maggiore. La squadra di Colosi accorcia e recupera in classifica qualche punto perso nelle ultime giornate rosicchiando due punti al Rusticone e tre alla Dolce Sosta. Gli arancioni di Chirico, rallentano e trovano la prima sconfitta stagionale, lasciando Il Rusticone come unica squadra imbattuta della propria divisione.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!