Calcio 5 A-2, Real Rieti-Fabrizio Corigliano 9-7

Calcio 5 A-2, Real Rieti-Fabrizio Corigliano 9-7

Calcio a 5 Serie A-2(Gir. B) 14^ gen. – 1^ Gior. Rit.     

Real Rieti  – Fabrizio Corigliano 9 – 7 (Pt 3-2)

Real  Rieti : Micoli, Jeffe, Crema, Zanchetta, Peric, Dal Cin, Angelini, Caio, Suazo, Giachin, Giovanelli, Silveira, Dan. All.  Patriarca

Fabrizio  Corigliano:   Martino, Urio, Del Pizzo, Viera, Tres, Vangieri, Lo Buglio, De Luca, Morrone, Leandrinho, Dentini, Caravetta. All.: Cimino- Toscano

ARBITRI:. Manzione di Salerno e Sabatini  di Bologna. Crono: Zannola di Ostia Lido.

MARCATORI: 59’’ pt Crema (R), 14’ pt Tres (C), 17’ pt Leandrinho (C), 18’ pt Suazo (R), 19’ pt Zanchetta  (R); 12’’ st Crema (R), 1’pt Peric (R);  4’ st Viera (C), 5’ st  Zanchetta (R), 9’st Crema (R), 12’ st Del Pizzo (C), 13’36’’ st Urio (C),

13’50’’st  Zanchetta (R), 16’ st Viera (C), 17’ st Crema (R), 18’ st Dentini (C)

 

Note: Ammoniti  Jeffe, Peric, Dal Cin (R), Urio, Del Pizzo, De Luca (C). Espulsi: Urio, Schiavelli (C).   Spettatori 750 circa.

 

di Cristian Fiorentino

Prima di ritorno in serie A futsal avversa per la matricola Fabrizio- Corigliano. Al pala “Malfatti”  il Real Rieti vince per 9 a 7 tra le forti contestazioni dei coriglianesi . Per la cronaca , il primo tempo è più che scoppiettante, capovolgimenti di fronte compresi. I  padroni di casa partono a razzo e dopo neanche un minuto passano con Crema. La sfida è frizzante ed entrambi i portieri sono chiamati più volte agli straordinari. Micoli da una parte e Martino dall’altra  negano gioie a conclusioni velenose. Crescono i coriglianesi e al 14’ pt  pareggiano con il rientrante Tres. Al 17’ pt c’è addirittura il sorpasso grazie alla marcatura di Leandrinho. Reatini, però, nel finale abili nel pareggiare prima con Suazo e poi nel ripassare in vantaggio con Zanchetta. La ripresa si apre ancora più spumeggiante della prima frazione. Dopo 12’’ ancora Crema rintuzza il vantaggio per i laziali. Quindi Peric confeziona il quinto gol mentre sul fronte Fabrizio risponde Viera. Poco dopo il Real ristabilisce le distanze con Zanchetta. Per gli ospiti riduce il gap prima Del Pizzo e poco dopo Urio grazie ad un tiro libero. Calabresi in campo con il portiere in movimento e laziali che ne approfittano siglando l’ottava rete ancora una volta con Zanchetta. Le emozioni non sono finte e su contropiede Viera insacca il sesto gol. Fabrizio mai domo e in rete ancora con Viera. Ultimi minuti dove succede di tutto con i calabresi che recriminano fortemente contro contestatissime decisioni arbitrali. Ne fanno le spese ben due jonici: espulsi sia Urio che Schiavelli.  Frattanto al 17’ st ennesima rete di Crema, per i reatini, e gol di Dentini per i coriglianesi in chiusura. Finale 9 a 7 per i laziali. Per Corigliano non c’è tempo da perdere visto che domenica prossima al pala “Città di Corigliano” arriva la Luparense, campione d’Italia in carica. Per i ragazzi del duo Cimino- Toscano ci sarà da preparare nel dettaglio una sfida vitale per la classifica e per proseguire la striscia di risultati utili consecutivi casalinghi. Possibile anche un nuovo innesto di mercato con l’arrivo di un calcettista spagnolo.

 

 

 

Category Calcio, Sport

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!