Cadi under 21 alla Final Eight di Coppa Italia

Trascinata da un super Votano, la Cadi Reggio Calabria approda alla Final Eight. Durante la prima frazione di gara, nessuna delle due squadre mostra il fianco, con i reggini che cercano di fare gioco ed i pugliesi chiusi in difesa pronti a ripartire. Calabresi che al 16° del primo tempo perdono capitan Nino Labate causa doppio cartellino giallo, il primo per proteste, il secondo per aver fermato con un fallo un avversario lanciato a rete. Nonostante l’uomo in meno per due minuti, i reggini riescono a non subire reti. Nella seconda frazione di gioco, reggini più aggueriti che passano in vantaggio grazie alla rete di Votano. Neanche il tempo di festeggiare che gli ospiti raggiungono il pareggio complice un’ingenuità difensiva che permette a Salamida di realizzare il pareggio. Questa rete manda in bambola i ragazzi calabresi che dopo poco subiscono anche la seconda rete ad opera di De Araujo. La Cadi non ci stà, Alfarano e Bianco a 5 minuti dal termine, giocano la carta del portiere di movimento. La scelta si rivela azzeccata  e dopo vari tentativi verso lo specchio della porta difesa difesa dal giovane Gelsomino, Votano trova nuovamente la via del gol e porta in pareggio la sua squadra. Il 2 a 2 non basta ai reggini per approdare alla Final Eight. Lo staff tecnico reggino non cambia, si continua a giocare col portiere di movimento. Entrambe le squadre hanno raggiunto il bonus dei cinque falli ed a pochi minuti dal termine, Francesco Martino si procura il tiro libero che con freddezza viene realizzato da Surace portando i suoi in vantaggio. In virtù del risultato di andata, sono necessari i tempi supplementari. Doccia gelata per un centinaio di tifosi della Cadi accorsi al Pala Botteghelle: al secondo minuto di gioco, un altro errore difensivo permette ai pugliesi di raggiungere il pareggio. Si entra nel secondo tempo supplementare, i reggini non hanno più nulla da perdere e Simone Martino prima e ancora Votano dopo, vanno in rete regalando l’accesso alla Final Eight alla propria squadra. Al triplice fischio finale, inizia la festa in casa amaranto: tutti in campo a festeggiare con i propri beniamini che raggiungono un obiettivo storico da quando la manifestazione della Coppa Italia si conclude con la Final Eight.

Giuseppe Praticò (futsalcalabria.it)

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!