Basket, la Viola stende anche Matera

Basket, la Viola stende anche Matera

La Viola supera anche Matera e cala il poker. Quarta vittoria consecutiva per i neroarancio che si portano così a quota 16 in classifica rafforzando il ruolo di terza forza del campionato. I ragazzi di coach Benedetto grazie anche alla spinta dei tremila del PalaCalafiore, come sempre decisiva, fanno bottino pieno al termine di una gara non particolarmente spettacolare che la Viola ha saputo far propria con grande determinazione e un’ottima prova difensiva. Prima dell’inizio di Viola-Matera, il presidente Giusva Branca ha consegnato al coach dei lucani, Massimo Bianchi, una targa in segno di profonda riconoscenza da parte dei tifosi e della societá per quanto profuso nei decenni per i colori neroarancio. Celebrata anche al PalaCalafiore, come sugli altri campi della serie A2 Silver, la giornata “Teddy Bear Toss”, iniziativa benefica a favore dei bambini ricoverati nei reparti di Pedatria.

TABELLINO

Viola-Matera 68-63 (25-18; 19-23; 9-9; 15-13)

VIOLA: Deloach 10, Casini 8, Azzaro 4, Rezzano 7, Lupusor 2, Rossi 5, De Meo, Rush, Florio, Ammannato 12.

Coach: Gianni Benedetto

MATERA: Cucco 2, Greene 12, Fallucca 7, Caceres 6, Smith 10, Baldasso 20, Giarelli 3, Circosta 3, Bonessio, Tagliabue.

Coach: Massimo Bianchi

Arbitri: Di Toro, Yang Yao e Nuara

Category Calcio, Sport

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!