Centro Monoriti: Riaperti i termini per partecipare al corso su “Tutela e valorizzazione dei beni culturali in area Euro-Mediterranea” (II edizione)

Centro Monoriti: Riaperti i termini per partecipare al corso su “Tutela e valorizzazione dei beni culturali in area Euro-Mediterranea” (II edizione)

centro monoriti

Essendo rimasti molti posti liberi, il Centro Monoriti ha disposto la riapertura dei termini per la presentazione delle domande di partecipazione al corso su tutela e valorizzazione dei beni culturali in area Euro-Mediterranea (II edizione) a scopo di beneficenza.

Sarà possibile aderire entro le ore 12:00 di venerdì 4 marzo 2011.

L’iniziativa, multidisciplinare e dagli alti scopi culturali e benefici, che ha trovato anche quest’anno qualificate adesioni e sostegno da parte di ampi settori della “Mediterranea”, è finalizzata a fornire conoscenze analitiche e complessive, in materia di tutela e valorizzazione dei beni culturali in Italia, in Europa e nell’area mediterranea. Il corso si rivolge a studenti, nonché a laureandi o laureati, dottorandi o specializzandi, delle Facoltà di Architettura, Agraria, Ingegneria e Giurisprudenza, o di Facoltà affini, nonché ad architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori, avvocati, praticanti legali, ingegneri ed agronomi, funzionari delle pubbliche amministrazioni, e professionisti interessati all’iniziativa.

Il progetto, che vede partecipi oltre 30 Docenti dell’Università “Mediterranea” (e non solo), ha la durata di 45 ore (ripartite in una serie di incontri settimanali della durata di 5 ore) e si articola in dieci moduli didattici (uno dei quali consisterà in uno stage di una giornata presso un centro storico calabrese).

Agli iscritti al corso, che avranno frequentato almeno il 75 % delle lezioni, partecipato allo stage e prodotto un report finale, verrà consegnato un Certificato di Partecipazione. E’ stata inoltrata la richiesta per il riconoscimento di CFU da parte delle Facoltà dell’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria.

Il corso prevede una quota di iscrizione individuale di € 100, che sarà devoluta integralmente in beneficenza. I fondi raccolti con le quote di partecipazione consentiranno il finanziamento di una serie di opere di pubblica utilità (alcune delle quali in Africa).

Per maggiori informazioni, è possibile rivolgersi a:
Dott. Angelo Viglianisi Ferraro (ferrangelo@hotmail.com), Promotore e Coordinatore Didattico del Corso;
Avv. Manuela Casile (manuela.casile@poste.it), Dott. Antonino Castorina (320/8864888), Arch. Merilia Ciconte (arch.merilia@gmail.com), Dott. Maria Ferrara (marikasol73@libero.it), Dott. Raffaele Figliano (folking@hotmail.it), Ing. Giuseppe Monteleone (alchimista.vv@tiscali.it), Collaboratori Organizzativi;
Pino Inturri (giurri@alice.it), Salvo Palermo (349/8915770), Grazia Pellicanò (pellicano.grazia@tiscalinet.it), Veronica Praticò (veronicaottantanove@hotmail.it), Vittorio Siclari (393/8931107), Giuseppe Vacalebre (peppevac@hotmail.it), Tutors.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!