Trofie ai fiori di zucca

Trofie ai fiori di zucca

Ricetta a cura di Piero Cantore

Piero Cantore

Piero Cantore

Scopriamo la ricetta, partiamo come sempre dagli ingredienti per 4 persone:
– 250 gr di fiori di zucca
– 400 gr di trofie fresche
– 50 gr di mandorle sgusciate
– 4 foglie di basilico
– 1 spicchio d’aglio
– pepe nero
– 1 rosso d’uovo
– parmigiano e panna da cucina q.b.

Passiamo adesso alla preparazione:
Prendiamo i fiori di zucca e tagliamoli a striscioline di media grandezza, prendiamo una padella antiaderente e soffriggiamoli con l’aglio, il basilico e le mandorle tritate per circa 2 minuti.

Nel frattempo in abbondante acqua salata facciamo cuocere le trofie, noi usiamo la pasta fresca ma volendo potete anche usare quella secca, il risultato non cambia.

Quando le trofie risulteranno al dente unitele al soffritto e mantecatele con un rosso d’uova, aiutatevi con un po’ di acqua di cottura se necessario, saltate per bene il tutto poi unite la panna e risaltate energicamente per un minuto.

Dopo, unite il parmigiano e aggiustate di sale e pepe servite il tutto ben caldo.

Come decorazione potete usare delle foglioline di fiori di zucca.

Abbinamento con i vini:

Io consiglio un vino frizzante sia bianco che rosato; essendo un piatto delicato si abbina bene con il brio del frizzante, se rosato è meglio.
Per me un ottimo accostamento è un vino calabrese con il monamur rosato di Cantine Spadafora.

Category Primi piatti, Ricette

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!