Viola-Cus Catania 99-88: neroarancio sempre in vetta alla classifica

Questo post é stato letto 13850 volte!

La Pallacanestro Viola batte il Cus Catania al PalaCalafiore mettendo a referto la quarta vittoria consecutiva, la decima su dodici partite disputate e mantiene la testa della classifica della Serie B interregionale, accanto ad Orlandina e Virtus Ragusa.

In campo

Coach Cigarini, ha dato fiducia a Russo in quintetto, accanto ad Agutoli, Tyryshnyk, Mavric e Cessel. A riposo il Capitano Binelli.
Russo, ha risposto con Valle, Vasta, Vistosoin, Frizzarin e Corselli. Out dell’ultimo momento per lo spagnolo Ruiz, accanto al talentuoso Lo Iacono.

La partita

Gli universitari di Coach Russo, si sono dimostrati ben altra squadra rispetto alla gara di andata. Ad aprire la gara, è stato un canestro del lungo etneo Corselli, con il quintetto ospite che ha provato ad allungare (2-7) con una bella tripla di Valle.
I neroarancio, invece, hanno iniziato a carburare lentamente.

Secondo quarto

Entrati in scena Cessel e Tyrtyshnyk, contribuiscono alla rimonta: bella la schiacciata del 22 neroarancio.
Salgono anche le prestazioni di Mavric, Aguzzoli, Cessel e del miglior marcatore del torneo, Tyrtyshnyk che ha fatto intravedere parte della sua forza. Thomas Aguzzoli, ha dimostrato di essere a tratti imprendibile: doppia cifra di vantaggio raggiunta sul 46 a 36, mentre Yusupha Konteh ha messo a segno la tripla che ha chiuso sul più otto il secondo periodo (32 a 19 di parziale).

Terzo e quarto periodo

Frizzarin e compagni, arrivano sui meno tre nel terzo periodo, ma non hanno mai dato l’impressione di poter vincere la gara.
Il ritorno di Aguzzoli e soci, è risultato devastante con un immediato più 18. Antonio Mazza, mandato in campo da Cingarini, ha realizzato un bel canestro su assist di Seck, mentre la partita è scivolata verso la conclusione con poco equilibrio e qualche lampo, terminando sul 99 a 88.

Un successo importante

Vincono i reggini, seppur non brillando contro il volitivo Cus Catania e conquistano un nuovo importante successo tra le mura amiche, in attesa della “sfida delle sfide” in programma domenica 17 dicembre all’Infodrive Arena in casa dell’Orlandina.

Il tabellino

Pallacanestro Viola-Cus Catania 99-88       (19-24,32-19,23-18,25-27)
Pallacanestro Viola: Aguzzoli 21, Simonetti 8, Konteh 3, Maksimovic 10, Mavric 14, Mazza 2, Cessel 15, Seck 8, Binelli ne, Tyrtyshnyk 18, Russo.All Federico Cigarini Ass Seby D’Agostino
Cus Catania: Mpeck, Frizzarin 33, Arcidiacono, Vasta 7, Pignataro, Cuccia 2, Corselli 15, Prior ne, Valle 20, Vitosis 11, Consoli. Al Gaetano Russo
Arbitri Tartamella di Trapani e Caputo di Lamezia Terme

Questo post é stato letto 13850 volte!

Author: Enzo La Piana

Ha iniziato nei lontani anni ottanta a scrivere di sport, per un breve periodo, per il giornale il "Provinciale". Nel tempo il mondo della televisione lo ha catturato, facendolo appassionare alle riprese televisive, coltivate grazie all'emittente RTV. Prima di approdare su Ntacalabria, ha scritto per altri blog e giornali anche online seguendo il calcio e la Reggina.