Vincenzo Crea: “Necessaria sistemazione per Piazza Sant’Anna”

Vincenzo Crea: “Necessaria sistemazione per Piazza Sant’Anna”

Vincenzo Crea (A.N.CA.DI.C): “Piazza Sant’Anna di Reggio Calabria necessita di una solerte sistemazione per garantire l’integrità delle persone”.

Piazza Sant’Anna, la segnalazione

Il Referente unico dell’A.N.CA.DI.C, Vincenzo Crea, segnala al Sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, lo stato di degrado in cui versa da molto tempo Piazza Sant’Anna. Secondo quanto riportato nella lettera, “la pavimentazione della piazza, antistante la scalinata della Chiesa e della rampa che garantisce il passaggio anche a persone con disabilità, insieme alla pavimentazione dell’adiacente marciapiede, in gran parte è frantumata. I resti del materiale che tappezza il pavimento sono sparsi un po’ dappertutto. Tale stato di fatto crea pregiudizio per le persone, soprattutto per le persone anziane e quelle con disabilità”.

Vincenzo Crea: “Rimuovere un potenziale pericolo”

Vincenzo Crea, con l’intento di tutelare il patrimonio cittadino, sostiene quanto sia “necessario un solerte intervento di ripristino della Piazza”. Ed inoltre ritiene indispensabile anche “la verifica ed una eventuale sostituzioni di altre parti ammalorate. Non solo per ridare decoro ad una delle più significative piazze di Reggio Calabria, ma per rimuovere il potenziale pericolo che si è determinato”. Una necessità che dovrebbe garantire l’integrità della gente. Il ritardo dell’intervento comporterebbe ulteriori danni e una maggiore spesa. In conclusione Crea, suggerisce anche la possibilità di chiudere Piazza Sant’Anna al traffico veicolare.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!