Villa San Giovanni, due arresti per furto aggravato di rame

Villa San Giovanni, due arresti per furto aggravato di rame

Nella giornata di lunedì, a Villa San Giovanni (RC), i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno arrestato in flagranza di reato per furto aggravato:
– R. G., di 26 anni di Messina, coniugato, disoccupato, già noto alle FF.OO.;
– M. F., di 34 anni di Messina coniugato, disoccupato, già noto alle FF.OO..

I Carabinieri, nel corso di un controllo alla circolazione stradale, insospettiti dall’atteggiamento tenuto dagli occupanti, hanno perquisito l’autovettura di proprietà e condotta dal 26enne, a bordo della quale era presente anche il 34enne, rinvenendo 156 matasse di rame bianco stagnato e 25 tubi in rame, per un peso complessivo di 420 kg, di presumibile provenienza furtiva.

Il materiale è stato posto sotto sequestro.

I prevenuti dopo le formalità di rito, sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza in attesa della celebrazione del giudizio direttissimo, come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

IMMAGINE DI REPERTORIO

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!