Taurianova (RC), è morto Antonio Battaglia,titolare bar ferito domenica scorsa

Taurianova (RC), è morto Antonio Battaglia,titolare bar ferito domenica scorsa

Ospedale Riuniti - Reggio Calabria

Ospedale Riuniti - Reggio Calabria

E’ morto Antonio Battaglia, 28 anni, il titolare del bar ferito domenica scorsa dopo una lite con un cliente.

Domenica pomeriggio, infatti, Antonio Battaglia, che gestiva il bar Las Vegas di Taurianova, aveva avuto un diverbio con un 15enne per un debito di 21 euro non pagato, al termine del quale lo stesso ragazzino non aveva esitato a tirare fuori la pistola e a fare fuoco contro il titolare del bar, reo di avergli chiesto di saldare il debito.

Antonio Battaglia, ricoverato d’urgenza prima all’ospedale di Polistena e da qui trasferito in rianimazione a Reggio Calabria con la prognosi riservata, è deceduto questa mattina. Ora la posizione del minore, che è nel centro di prima accoglienza per minori di Reggio Calabria si aggrava e l’accusa, da tentato omicidio passa ad omicidio volontario con l’aggravante dei futili motivi.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!