Siderno (RC), arrestato latitante dell’operazione “Il Crimine”

Siderno (RC), arrestato latitante dell’operazione “Il Crimine”

arresto

arresto

Ieri sera i carabinieri hanno tratto in arresto Antonio Futia, 53 anni, latitante dell’operazione ”Il Crimine” eseguita il 13 luglio dello scorso anno. I militari del comando provinciale e dello squadrone eliportato Cacciatori lo hanno sorpreso a Siderno, mentre si spostava da un nascondiglio all’altro. Futia è destinatario anche di un’altra ordinanza di custodia cautelare nell’operazione ”Recupero”. Deve rispondere di associazione mafiosa, traffico di sostanze stupefacenti, detenzione e porto abusivo di arma da fuoco. Viene ritenuto soggetto di fiducia di Giuseppe Commisso, dell’omonima cosca mafiosa di Siderno.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!