San Lorenzo (RC), il Sindaco incontra Poste Italiane

San Lorenzo (RC), il Sindaco incontra Poste Italiane

Sindaco San Lorenzo Incontro Poste

Sindaco San Lorenzo Incontro Poste

Incontro istituzionale, ieri, alla Direzione delle Poste di via Miraglia, tra il Direttore di Filiale, Carolina Picciocchi e il Sindaco di San Lorenzo, Pasquale Sapone, accompagnato dall’Assessore Carmelo Upennini.

L’incontro ha fatto seguito ai precedenti contatti intercorsi tra l’Amministrazione comunale e Poste Italiane, in merito ad alcuni disservizi segnalati nell’attività del locale ufficio postale che hanno provocato, nei giorni scorsi, manifestazioni di protesta da parte dei cittadini del centro storico di San Lorenzo.

Il Sindaco ha espresso le preoccupazioni e le esigenze della sua comunità, composta da anziani non sempre in grado di raggiungere facilmente gli altri uffici vicini, e chiesto di “assicurare la corretta erogazione del servizio, soprattutto nei primi giorni del mese, cioè quelli destinati al pagamento delle pensioni, per tutelare le fasce più deboli” e raccomandato “una tempestiva informazione nel caso di improvvise chiusure dell’ufficio postale”.

Il primo cittadino ha anche evidenziato “il frequente ripetersi di interruzioni nell’attività dei terminali dell’ufficio postale, che costringono i cittadini a ripresentarsi agli sportelli per lo svolgimento delle varie operazioni”.

La responsabile della Filiale ha assicurato che l’attività di tutti gli uffici postali del territorio reggino è costantemente monitorata per offrire un servizio efficiente. Nel caso dell’ufficio postale di San Lorenzo i disservizi segnalati sono stati causati da alcune assenze improvvise dell’operatore addetto allo sportello. E’ stata comunque trovata una soluzione per garantire la corretta apertura nei giorni stabiliti (tutte le mattine di martedì, giovedì e sabato). E’ stato inoltre evidenziato che nel Comune di San Lorenzo sono presenti altri due uffici postali: a Chorio, aperto tutti i giorni nell’orario antimeridiano, e a San Pantaleone, aperto di mattina nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, in grado di offrire tutti i servizi.

Per quanto riguarda il mancato funzionamento dei terminali,la Picciocchiha precisato che i rallentamenti o le interruzioni di linea dipendono dalle infrastrutture relative alle linee telematiche non di competenza di Poste Italiane.

La Picciocchiha ribadito l’attenzione che Poste Italiane riserva al ruolo sociale che svolge sul territorio, sottolineando che l’azienda “è sempre aperta al dialogo con tutte le istituzioni locali per attivare modalità di collaborazione tese a conservare inalterato il presidio degli uffici postali e per ampliarne i servizi”.

Il direttore di Filiale e i rappresentanti del Comune di San Lorenzo hanno quindi deciso di avviare una serie di incontri che possano servire alla conoscenza di  tutti i servizi innovativi che Poste Italiane è in grado di offrire alla Pubblica Amministrazione locale, per semplificare il suo rapporto con i cittadini e le imprese.

Category Reggio Calabria

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!