Rosarno (RC), arrestati i rapitori della minorenne bulgara di San Ferdinando

Rosarno (RC), arrestati i rapitori della minorenne bulgara di San Ferdinando

Rosarno (RC) – I carabinieri del comando provinciale di Reggio Calabria nella tarda mattinata di oggi a Rosarno hanno arrestato due cittadini bulgari ritenuti responsabili del sequestro di una loro connazionale minorrenne avvenuto in nottata a San Ferdinando (RC).

Le indagini, partite dalla denuncia della madre della ragazza, sono state condotte dai militari della compagnia di Gioia Tauro che sono riusciti alle 11.20 di oggi ad intercettare e bloccare un furgone con targa bulgara a bordo del quale viaggiavano la vittima e i due rapitori.

La minore, in buone condizioni di salute, e’ stata accompagnata presso l’ospedale di Polistena per gli accertamenti del caso.

I due rapitori, Dimitrov Krasimir Petrov, nato in Bulgaria il 03.01.1978 e Plamenov Georgiev Assen, nato in Bulgaria il 24.08.1989, su disposizione della Procura della repubblica di Palmi, che ha coordinato le indagini, sono stati associati al carcere di Palmi.

Sono in corso approfondimenti investigativi da parte dei carabinieri.

Dimitrov Krasimir

Dimitrov Krasimir

Plamenov Georgiev

Plamenov Georgiev

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!