Rete No Ponte presente al presidio al palazzo della Regione, prossimo appuntamento a Villa S.G. il 2 dicembre

Rete No Ponte presente al presidio al palazzo della Regione, prossimo appuntamento a Villa S.G. il 2 dicembre

Rete No Ponte

Questa mattina mentre in Consiglio regionale si discuteva del grave stato di dissesto idrogeologico in cui versa la Calabria, anche la ReteNoPonte ha partecipato al presidio, insieme ai lavoratori dei trasporti, ai precari e tanti altri.
Per ricordare e denunciare le tante opere che proseguono, nonostante l’assenza di una Valutazione di Impatto Ambientale, come la variante ferroviaria di Cannitello, ed i tanti motivi che ci spingono a dire No al Ponte e per chiedere che la politica calabrese si occupi dei problemi dei calabresi e non di quelli delle grandi aziende come Impregilo.

Sempre stamane, fuori da Palazzo Campanella la ReteNoPonte ha invitato tutti a partecipare alla prossima assemblea che si terrà il prossimo Giovedì 2 dicembre alle ore 17,30 presso il Centro Baden Powell di Villa san Giovanni, vicino le caronti.

FERMIAMO I CANTIERI DEL PONTE, LOTTIAMO PER LE VERE PRIORITÁ!

Ufficio stampa Rete No Ponte

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!