Reggio Calabria, riparte il corso di diritto europeo a scopo di beneficenza

Reggio Calabria, riparte il corso di diritto europeo a scopo di beneficenza

corso diritto europeo

corso diritto europeo

Riparte il Corso di Formazione in Diritto Europeo a scopo di beneficenza.
Finalità, destinatari e contenuto del Corso

L’entrata in vigore del Trattato di Lisbona, il 1° dicembre 2009, ha profondamente riformato il quadro istituzionale e l’impianto politico-giuridico dell’Unione europea, introducendo delle significative novità (destinate a produrre effetti prorompenti negli ordinamenti nazionali).

Il Corso si svilupperà in 10 moduli didattici e coinvolgerà circa 40 docenti (tra professori universitari, magistrati ed esperti del settore)

Durata e Sede del Corso
Il Corso, la cui durata complessiva è di 40 ore (tra didattica frontale, tavole rotonde, seminari), avrà inizio a partire dalla seconda metà di aprile 2011, si articolerà in un incontro a settimana (dalle ore 14:45 alle ore 18:45), e si svolgerà presso l’Istituto “Mons. A. Lanza” (via Cattolica dei Greci, 26), Reggio C.

Modalità di iscrizione

La domanda di iscrizione deve essere redatta utilizzando l’apposito modulo, disponibile sui siti www.monoriti.it e www.unirc.it, nonché presso la Facoltà di Giurisprudenza (Palazzo Zani, via Dei Bianchi), l’Ordine degli Avvocati di Reggio Calabria, e l’Istituto di Formazione Politico-Sociale “Mons. A. Lanza”.  Il modulo va consegnato ad uno dei responsabili dell’iniziativa, entro e non oltre le ore 12:00 del 16 aprile 2010. Saranno ammessi, seguendo un criterio meramente cronologico, i primi 100 candidati che presenteranno domanda.

Quota di iscrizione e destinazione dei fondi raccolti

La quota di iscrizione è di € 100 e potrà essere consegnata ad uno dei responsabili dell’iniziativa contestualmente alla presentazione della domanda di adesione. I fondi raccolti con le quote di partecipazione saranno devoluti integralmente in beneficenza.
Crediti formativi concessi ai frequentanti

Agli iscritti al corso, che avranno frequentato almeno il 75 % delle lezioni (pari a 30 ore di didattica frontale), verrà consegnato un Certificato di Partecipazione. E’ in corso la procedura per il riconoscimento di un congruo numero di crediti agli studenti iscritti ad uno dei corsi di laurea attivati presso la Facoltà di Giurisprudenza di Reggio Calabria (nel 2010 sono stati concessi 4 CFU) e agli avvocati e praticanti legali abilitati (il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Reggio Calabria ha, negli anni scorsi, attribuito all’iniziativa 24 crediti, di cui 4 in deontologia forense).

Responsabili del Corso

Dott. Angelo Viglianisi Ferraro (ferrangelo@hotmail.com), Direttore e Coordinatore Didattico;
Avv. Manuela Casile (manuela.casile@poste.it), Dott. Antonino Castorina (320/8864888),
Dott. Antonio Germanò (agermano@email.it), Avv. Giuseppe Lombardo (avv.giuseppelombardo@libero.it), Dott. ssa Francesca Pirrotta (349/5561829), Collaboratori Organizzativi;
Giuseppe Inturri (giurri@alice.it), Lavinia Musmeci (lavinia.musmeci437@studenti.unirc.it), Salvo Palermo (349/8915770), Solange Romeo (soleromeo@hotmail.it), Vittorio Siclari (393/8931107), Giuseppe Vacalebre (peppevac@hotmail.it), Tutors.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!