Reggio Calabria, protesta pro forze dell’ordine

Riuscitissima l’operazione a favore della magistatura che ha portato all’arresto di Giovanni Tegano, considerato uno dei latitanti più pericolosi della ‘ndrangheta. L’arresto di Tegano aveva portato decine di persone ad applaudire il presunto boss all’uscita dalla Questura scortato dai militari. Questa sera, invece, é stato organizzato in poche ore un sit-davanti sempre alla Questura di solidarietà nei confronti delle forze dell’ordine. Il tutto é nato in poche parole attraverso il passaparola ed anche tramite Facebook.

Associazioni, qualche esponente politico, professionisti, ma, soprattutto, tanta gente comune, tanti giovani ad incitare la giustizia a continuare a compiere il proprio lavoro. “Reggio non tace” il grido che si ode maggiormente durante la manifestazione.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!