Reggio Calabria, il CIS promuove “Da Anassila a Scopelliti: che fare per la Città Metropolitana?”

Chiesa-San-Giorgio-al-Corso

Questo post é stato letto 25570 volte!

Chiesa San Giorgio al Corso
Chiesa San Giorgio al Corso

Domani alle ore 18.00, presso il Salone della Chiesa di San Giorgio al Corso di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria promuove la manifestazione Da Anassila a Scopelliti: che fare per la “Città Metropolitana?”.  Parlare della città metropolitana di Reggio Calabria significa scommettere sul futuro, implementare il positivo che c’è nei nostri territori e tentare di costruire una realtà amica delle giovani generazioni.

“Reggio città metropolitana” (sarebbe la quarta Reggio) non è più un sogno, anche se ancora non è una realtà. Essa diviene il simbolo di una Calabria che non si piange addosso ma che rivendica nuove opportunità di sviluppo.

Si comincia a realizzare il grande progetto della “conurbazione” immaginata fin dagli anni 70 da Battaglia, Vincelli e Calarco, ai cui occhi le due città di Reggio e Messina apparivano come una grande risorsa, collocate in una posizione strategica al centro del Mediterraneo.

Relazionerà sul tema dell’incontro il dott. Achille Cilea, segretario della onlus “Diabaino Vip Vip dello Stretto”, referente Sidef per la Regione Calabria, autore di numerose pubblicazioni. Ha partecipato, con relazioni scritte, a numerosi convegni specialistici sui sistemi di trasporto, organizzati da enti locali e comitati di cittadini.

Questo post é stato letto 25570 volte!

Author: Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *