Reggio Calabria, il 31 marzo convegno su “conoscere e prevenire le calamità naturali”

Reggio Calabria, il 31 marzo convegno su “conoscere e prevenire le calamità naturali”

locandina-convegno-Protezione-Civile-RC

locandina-convegno-Protezione-Civile-RC

La Cooperativa Capo Sud e l’Associazione MeteoWeb ONLUS (www.meteoweb.it) hanno organizzato un incontro di informazione e formazione che si terrà a Reggio Calabria presso l’auditorium “Centro Civico” di Ravagnese nel pomeriggio di giovedì 31 marzo a partire dalle ore 15:30.
Il titolo del convegno è “CONOSCERE E PREVENIRE LE CALAMITÀ NATURALI in caso di eventi sismici, alluvioni, terremoti e maremoti” dove relazioneranno docenti dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria.
L’incontro, organizzato  in collaborazione con l’unità operativa di protezione Civile del Comune di Reggio Calabria e l’unità operativa di protezione Civile dell’Amministrazione Provinciale, sarà articolato con diverse attività e avrà lo scopo principale di sensibilizzare le istituzioni, sul pericolo reale e spesso sottovalutato che è quello della “calamità naturale” improntando il dibattito sull’importanza dell’attività di “Previsione – Prevenzione – Soccorso – Ripristino” valorizzando, al contempo, questo importante organo che è la Protezione Civile.
Assodato che il lavoro della Protezione Civile, affinché sia proficuo, debba necessariamente interfacciarsi con gli enti territoriali e considerando, anche alla luce dei più recenti eventi disastrosi del Giappone, il rischio idrogeologico al quale la nostra regione è particolarmente esposta vista l’estrema fragilità geografica del territorio, l’idea di organizzare un “convegno di sensibilizzazione” nasce dall’esigenza di fare il punto della situazione con le autorità competenti e, al tempo stesso, informare e formare i cittadini.
L’informazione è un vantaggioso strumento di prevenzione: quest’incontro è stato pianificato riunendo le Associazioni di Volontariato, i Volontari di Protezione Civile e tutte le Istituzioni presenti sul territorio provinciale, convocando anche una rappresentanza di tutti i sindaci della provincia reggina, gli esponenti dell’amministrazione comunale e provinciale, della prefettura, degli ordini professionali (Ingegneri, Architetti, Geologi, Agronomi, ecc.),  dei Vigili del Fuoco, delle Forze dell’Ordine, delle Comunità Montane, dell’Afor e dei Consorzi proprio per rafforzarne il valore.
L’incontro, che sarà moderato dal Presidente dell’Associazione MeteoWeb ONLUS, il giornalista Peppe Caridi, si onorerà in apertura dei saluti delle autorità nelle figure del Sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Raffa, e del Presidente della Provincia, Giuseppe Morabito.
Interverrà poi il Sottosegretario alla Protezione Civile e al Meteo Regionale della Giunta Regionale della Calabria, Franco Torchia.
Gli interventi tecnici vedranno protagonisti il prof. Giuseppe Bombino della Facoltà di Agraria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, che relazionerà sul rischio idrogeologico, e il prof. Vinceno Barrile della Facoltà di Architettura dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, che relazionerà sul rischio sismico.
I lavori saranno conclusi dall’intervento del Governatore della Calabria, on. Giuseppe Scopelliti.
La cittadinanza è invitata a partecipare.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!