Reggio Calabria, concluso il 1° Congresso del Primo Circolo FLI

Presidente 1^ Circolo FLI RC

Questo post é stato letto 34120 volte!

Presidente 1^ Circolo FLI RC
Presidente 1^ Circolo FLI RC

Nel pomeriggio dell’11 novembre, presso i locali del Ristorante ‘Sirtaki’ di Reggio Calabria si è  svolto il primo congresso del Primo Circolo “Reggio Calabria Territoriale”.

I lavori dell’assise sono stati presieduti  da Teresa Catalano, componente del direttivo provinciale che, dopo aver verificato gli adempimenti statutari, ha comunicato agli iscritti del circolo i nomi dei componenti del nuovo coordinamento provinciale da poco costituitosi, e fornito dettagli e notizie di carattere organizzativo – logistico in merito al suddetto.

Successivamente ha preso la parola Teresa Libri reggente del circolo fin dalla fase della costituzione del partito che fa riferimento al Presidente Gianfranco Fini.

Il Presidente uscente ricorda le plurime attività del circolo fin dalla sua fondazione. Inizia la sua relazione ribadendo la motivazione del nome che è stato attribuito al circolo e afferma: “Primo Circolo di Futuro e Libertà di Reggio Calabria, Primo perché come molti ben sanno è il primo che è stato costituito in città e tra i primissimi dell’intera regione. Ci tengo a sottolineare che il nostro circolo è stato decisamente da stimolo per la nascita di altri che si sono creati successivamente in tutto il territorio cittadino. Oltre che da me, che magari in qualche misura ero una neofita della politica (sebbene l’avessi sempre seguita da dietro le quinte ma in maniera assidua e costante) il circolo è stato all’inizio formato da iscritti che della politica ne hanno sempre fatto il pane quotidiano, vuoi per altre esperienze di partito vuoi per ruoli di spicco che hanno ricoperto e tuttora ricoprono all’interno delle pubbliche amministrazioni . Da Generazione Italia a Futuro e Libertà il passo è stato tanto graduale quanto semplice e naturale “ continua la Libri ; “il sentore che la associazione Generazione Italia diventasse presto partito si è avuto da sempre, da Mirabello dell’anno scorso dove c’erano anche molti calabresi fedelissimi del Presidente Fini, tra cui Cosimo Caridi, già Coordinatore Provinciale di Reggio, ed io Presidente del Primo Circolo di Reggio. Eravamo al seguito della nostra Coordinatrice Regionale l’Onorevole Angela Napoli che tra i tantissimi meriti ha anche quello di aver proposto in Calabria il progetto politico del Presidente Fini e di aggregare moltissimi corregionali. Sin dalla costituzione del circolo è stato un crescendo di attività e di iniziative (sempre in linea con i dettami del partito nazionale e volte a sensibilizzare la cittadinanza ai problemi che ed alle tematiche di maggiore rilevanza ed attualità)”.

La Libri esortando gli iscritti a continuare a partecipare alle riunioni che saranno sempre più assidue e ricche di contenuti ed iniziative e di proposte comuni.

Conclude la Libri con una ‘stoccata’ all’attuale politica nazionale con precisi riferimenti al territorio reggino affermando: “La situazione politica a livello nazionale è in continua evoluzione, non giorno per giorno, non ora per ora, ma minuto per minuto ci sono rilevantissime novità. Una cosa è chiara però e non può mutare FORTUNATAMENTE: Berlusconi è finito. Il suo impero si sta sgretolando. Non dimentichiamoci che parte dei suoi fedelissimi sostenitori sono in Calabria e nello specifico a Reggio. Dobbiamo per quanto mi riguarda essere pronti a tutto anche a rifiutare eventualmente richieste di iscrizione o l’adesione al partito o ai nostri circoli di persone che non siano pulite, scevre da ogni compromesso o logica clientelare. Io lo farò. Potete star certi che lo farò come ho sempre fatto finora.”

Dopo la relazione si sono susseguiti alcuni interventi.

Prende la parola l’iscritto Pietro Attisani che rimarcando un’affermazione di Teresa Libri sostiene che adesso più che mai bisogna essere presenti sul territorio per evidenziare la bontà del progetto politico di Futuro e Libertà e confidando che l’impegno del Presidente uscente continui sempre più incisivo e tempestivo per smuovere l’opinione pubblica denunziando tutte le criticità. Azione che, sempre secondo Attisani, risulterà facile alla Libri in quanto molto capace e conosciuta ovunque.

Interviene Alberto Cutuli, dirigente provinciale del Partito, punta di diamante di FLI e punto di riferimento per tutti noi per la sua pluriennale esperienza politico-amministrativa e rinomata competenza  organizzativa. Cutuli si sofferma sull’eccellente azione politica del Presidente Fini e del suo modo di condurre il Partito, Partito che, afferma Cutuli, deve essere messo al primo posto e fatto crescere cercando di portare avanti una linea unitaria che ci rafforzerà sicuramente. Alberto Cutuli dice di essere orgoglioso di fare parte del partito guidato da Fini e coordinato a livello regionale dall’Onorevole Angela Napoli, bravissima politica e donna e coraggiosissima che ha molto a cuore la nostra regione.

Si è poi soffermato sull’attività finora svolta dal Presidente uscente e sulla sua capacità di essere sempre presente e attiva non soltanto sul territorio comunale ma anche a livello nazionale dove è molto conosciuta ed apprezzata.

E’ la volta di Cosimo Caridi, esponente di spicco della compagine politica per il lavoro svolto nella costruzione del Partito finora come coordinatore provinciale a Reggio Calabria.

Caridi ha iniziato il suo intervento con parole di encomio per Teresa Libri apprezzando il suo coraggio – paragonandola (in piccolo) al suo punto di riferimento: l’Onorevole Angela Napoli -, la sua perseveranza, la sua professionalità e la sua lealtà, virtù molto apprezzata dal relatore e che dovrebbe caratterizzare i rapporti interni al Partito.

Luca Lo Giudice –  giovane capacissimo e, fin dall’inizio della costituzione del partito, sempre in prima linea per tutte le iniziative – ha fatto dei rilievi pesanti sulla mancanza di comunicazione, anche nel vero senso della parola, tra i vari componenti del partito nel territorio e si dice adirato per aver appreso soltanto dai media della formazione del nuovo coordinamento provinciale.

A conclusione dell’articolato dibattito si è passati alla fase della votazione, il Congresso di Circolo ha eletto, per acclamazione, alla carica di primo Presidente del Primo Circolo Territoriale di FLI a Reggio Calabria la dott.ssa Teresa Libri.

Questo post é stato letto 34120 volte!

Author: Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *