Reggina-Crotone 1-0, decide Brienza

REGGINA (3-5-2): Marino; Adejo, Valdez, Costa; Barillà (dal 39′ Vigiani) , Missiroli , Cascione, Tedesco, Rizzato; Pagano (dal 69′ Rizzo) , Brienza (dal 73′ Bonazzoli). A disp: Fiorillo; Montiel, Lanzaro, Viola. All. Breda

CROTONE (4-2-3-1): Concetti; Legati, Viviano, Abruzzese, Morleo (dall’82’ Zito): Beati, Galardo; Cutolo (dal 78′ Cutolo), Mazzarani (dal 65′ Russotto), Gabionetta; Ginestra. A disp: Farelli, De Martino, Grillo, Perpetuini, Mendicino. All. Lerda

Marcatori : 60′ Brienza

Note: Spettatori paganti 1520, 8342 euro di incasso biglietti. 5184 abbonati

Ammoniti: Missiroli, Galardo, Tedesco

Espulsi: Viviani

Ancora una volta l’ex palermitano dedice la partita per la Reggina Calcio. Al 60′, l’attaccante riceve palla poco fuori l’area di rigore, si gira e piazza un sinistro sul secondo palo che Concetti può solo vedere infilarsi vicina al palo.

E’ l’episodio che di fatto incalana la gara sui binari giusti per i padroni di casa, che iniziano a difendersi nella propria metà campo, lasciando il pallino del gioco ai rossoblù che non riescono a siglare un goal nonostante le varie occasioni create durante la partita. Da segnalare un palo per parte mentre il Crotone conclude la partita in 10 per l’espulsione di Viviani.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!